Conferenza stampa Liverani: «In attacco siamo corti. Il Toro è una squadra viva»

Lecce Liverani
© foto www.imagephotoagency.it

Conferenza stampa Liverani: le parole del tecnico del Lecce alla vigilia del match di domani contro il Toro

Fabio Liverani ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di campionato contro il Toro, in programma domani alle 18. Queste le parole del tecnico giallorosso.

MERCATO – «I nuovi arrivati, compreso Paz, sono arrivato discretamente a livello fisico e ottimo a livello di entusiasmo. Per il credo calcistico ci vorrà più tempo, ci arriveranno. Barak ha sempre giocato in un centrocampo a tre e Saponara ha nel trequarti il suo ruolo naturale. Sicuramente il livello della squadra è aumentato. Petriccione non si allena da venerdì scorso e vedremo se ci potrà dare qualcosa. Su Imbula non rispondo, è un giocatore sul mercato anche se è un patrimonio della società. Lo spazio non è tantissimo, vedremo anche se il centrocampo è il reparto più pieno».

TORO – «Ho visto il Torino in Coppa Italia e mi è sembrata una squadra viva, il risultato contro l’Atalanta ha ingigantito la sconfitta. Non è una squadra che viene da sconfitte consecutive, vedo una squadra cattiva ed in palla».

CLASSIFICA – «La classifica ci dice il valore delle squadre. Le ultime hanno una media punti bassa pertanto ritengo che le difficoltà le stanno attraversando tutte le squadre. Tra le varie difficoltà ci sono quelle tecniche, mentali, infortunati. Dovremo cercare di tenere quante più squadre con noi per lottare per non retrocedere. La nostra bravura sarà cercare di tenere le condizioni fisiche della squadra, andare in gol e fare tanto lavoro».