Connettiti con noi

Atalanta News

Corvino tuona: «Giù le mani da Chiesa. Atalanta sgradevole. Il rigore con l’Inter…»

Pubblicato

su

corvino fiorentina

Pantaleo Corvino, dirigente viola, risponde alle polemiche su Chiesa post Fiorentina-Atalanta e post Inter-Fiorentina

Non si placano le polemiche per l’arbitraggio di Valeri in Fiorentina-Atalanta e il rigore concesso ai viola per un contatto tra Toloi e Chiesa in area di rigore. Tante le critiche piovute addosso all’arbitro ma anche a Federico Chiesa. Pantaleo Corvino non ci sta e a Sky Sport ha difeso a spada tratta il suo calciatore e anche l’arbitraggio: «Giù le mani da Chiesa e dalla Fiorentina. Giù le mani da Federico, un talento del nostro calcio che fa del dribbling la sua qualità migliore. Ogni domenica fa una sgroppata da 30 metri, alle volte arriva stanco, cerca di frenarsi… Se poi viene toccato dalla mano dal difensore, se l’arbitro vede e se il tocco è impercettibile come quello di Hugo a Milano contro l’Inter, poi può concedere il rigore».

Prosegue Corvino attaccando l’Atalanta: «Ho ascoltato parole spiacevoli da parte dei dirigenti dell’Atalanta che hanno asserito che la Fiorentina ha preparato la partita, e questo è qualcosa di sgradevole, questo fa rabbia, è un qualcosa che ci ha stupito. La direzione di Valeri è stata ineccepibile, un episodio non può andare a condannare la prestazione di un arbitro che ha visto la mano sulla schiena di un giocatore in frenata, bisogna valutare tutta la direzione di gara».