Juve, sprint per de Ligt: due i jolly bianconeri

Juve, sprint per de Ligt: due i jolly bianconeri
© foto Matthijs De Ligt

La Juventus segue Matthijs de Ligt. I bianconeri hanno in mano il jolly Moise Kean, che può andare all’Ajax

Juventus in azione con vista giugno. Il club bianconero segue Matthijs de Ligt, promettente difensore centrale classe 1999 di proprietà dell’Ajax. Il gioiello dei Lancieri è seguito con grande interesse dai bianconeri ma anche da Bayern Monaco e Barcellona. Il grande interesse attorno al capitano dei Lancieri ha scatenato una vera e propria asta e ha fatto balzare il prezzo sopra i 60 milioni di euro: la sensazione è che ci vorranno 65 milioni di euro per convincere l’Ajax a privarsi del suo capitano (il 18enne è già capitano dell’Ajax e della nazionale olandese).

Matthijs de Ligt, secondo Tuttosport, è diventato il primo obiettivo per la difesa della Juventus. Ad agevolare il possibile arrivo di de Ligt a Torino c’è Mino Raiola, già procuratore di Pavel Nedved e Paul Pogba (fra gli altri). Raiola ha un ottimo rapporto con la Juventus e potrebbe agevolare la trattativa, proponendo all’Ajax uno dei suoi assistiti bianconeri: Moise Kean. Il centravanti classe 2000 di proprietà della Juventus è uno degli obiettivi di mercato dei Lancieri e potrebbe essere girato agli olandesi in cambio di de Ligt. La Juve scalda il mercato.