-->
Connettiti con noi

Hanno Detto

Delio Rossi e il futuro: «So solo allenare, ma sembro caduto nel dimenticatoio»

Pubblicato

su

Nell’intervista esclusiva rilasciata, Delio Rossi ha risposto alla domanda se si senta pronto a torna in pista, eccola sua risposta

Intervistato in esclusiva da Calcionews, Delio Rossi ha parlato del suo futuro. Ecco cosa ha risposto se si sente pronto a tornare in pista.

CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA INTEGRALE

«Sì, io so fare solo questo. Chi fa il mio lavoro deve essere pronto per forza ma sembrerebbe che sono caduto nel dimenticatoio, ci vuole pazienza. Perché? Nel calcio ci sono dei trend, delle mode, bisognerebbe guardare i risultati, non quello che dice uno o alle amicizie che ha, così nel calcio come nella vita. I risultati dicono che se io dovessi scegliere un allenatore per una squadra o prenderei uno che potrebbe essere futuribile o uno che ha ottenuto dei risultati in base a quello che ha: se allena il Lecce deve stare in A, non si può pensare che debba vincere lo Scudetto, se uno allena l’Inter deve pensare di vincere lo Scudetto. In questo momento si va su certi altri tipi di allenatori. Fermo restando che sono un po’ orso, non vado negli stadi, nelle trasmissioni, non mi faccio vedere, non telefono ai giornalisti, non ho procuratori, l’ho sempre fatto e continuerò a farlo».