Di Francesco lancia l’Italia: «Sa tirar fuori quel qualcosa in più»

di francesco roma chelsea-roma
© foto www.imagephotoagency.it

Eusebio Di Francesco guida la Roma, ma ha il pensiero fisso sulla Nazionale in vista di Italia-Svezia: il tecnico giallorosso a proposito di Gian Piero Ventura e del playoff Mondiale

La Serie A dice derby, ma per Eusebio Di Francesco c’è solo l’Italia oggi. Il tecnico della Roma ha detto la sua sulla Nazionale e sul playoff con la Svezia: «Per l’Italia è importante vincere contro la Svezia. Dobbiamo portare a casa questa qualificazione perché è troppo importante per l’Italia e per tutto il sistema calcistico. in Svezia ci si aspettava una partita diversa, anche se sappiamo che loro da tradizione giocano con grande fisicità».

«Noi non ci siamo espressi al meglio ma sono convinto che possiamo rifarci. La Nazionale ha sempre tirato fuori quel qualcosa in più in partite del genere e si è qualificata. Ricordo il 1982, nel girone di qualificazione abbiamo avuto grosse difficoltà. Allora nessuno avrebbe scommesso sulla vittoria del Mondiale, ma poi le cose andarono diversamente» ha detto il tecnico a Premium Sport.