Difesa Inter, sarà rivoluzione: Manolas, Marquinhos e tre terzini nel mirino

manolas roma
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter dovrebbe mettere a segno una vera e propria rivoluzione sul mercato. Difesa Inter: Manolas, de Vrij e Rudiger ma anche tanti terzini nel mirino

L’Inter cerca nuovi volti per rinforzare la rosa e a giugno interverrà sul mercato per rivoluzionare la difesa. Il mercato partirà proprio dalla retroguardia. Occorre almeno un centrale difensivo e nel mirino del ds Ausilio ci sono tre giocatori che militano nel nostro campionato: piacciono Manolas e Rudiger della Roma (uno dei due potrebbe partire per questione di bilancio) e de Vrij della Lazio. Con l’olandese c’è già un accordo per un quadriennale da 3,5 milioni a stagione ma manca l’accordo con Lotito mentre per Manolas occorrono circa 40 milioni, il tedesco Rudiger rappresenta una valida alternativa ed è molto duttile. Il sogno rimane Marquinhos ma il PSG sta trattando il rinnovo. Medel e D’Ambrosio sono gli unici certi di un posto nella rosa, gli altri elementi del pacchetto arretrato, compreso Miranda, sono a rischio e possono partire. I nerazzurri hanno messo nel mirino anche numerosi laterali: piacciono Rodriguez del Wolfsburg, Darmian del Manchester United e Vrsaljko dell’Atletico Madrid. Difesa Inter: la rivoluzione nerazzurra parte da dietro. A riferirlo è “La Gazzetta dello Sport“.