Donnarumma Psg, si riapre la pista. Il Milan chiede solo cash

Donnarumma Psg, si riapre la pista. Il Milan chiede solo cash
© foto www.imagephotoagency.it

Donnarumma al Psg, la cessione di Trapp riapre la pista francese. Il Milan chiede 50 milioni senza contropartite tecniche

La cessione di Trapp all’Eintracht Francoforte obbliga il Psg a cercare un nuovo estremo difensore. Ed ecco che ritorna in auge il nome di Gigio Donnarumma. Il Milan non vorrebbe cedere il suo portiere, ma attualmente è l’unico a garantire una plusvalenza immediata.

La Gazzetta dello Sport fa sapere che la dirigenza rossonera chiede 50 milioni cash e nessuna contropartita. Questo perché, in caso di cessione, i soldi sarebbero direttamente reinvestiti sul mercato per Correa.