Emerson Palmieri, il retroscena: la Juve lo voleva ma…

emerson palmieri roma
© foto www.imagephotoagency.it

Spunta un retroscena di calciomercato che coinvolge la Juventus e la Roma per Emerson Palmieri: il terzino italo-brasiliano era destinato ai bianconeri ma l’infortunio all’ultima giornata ha scombinato tutto

I piani della Juventus sono stati rovinati dall’ultima giornata di Serie A, quel Roma-Genoa in cui Emerson si è rotto il crociato. I bianconeri infatti avevano messo il terzino italo-brasiliano nel mirino ed erano pronti a fare un’offensiva importante, ancora non si sa se la Roma avrebbe detto sì o meno ma la Juve sarebbe andata convinta sul giocatore. E invece la trentottesima di A è stata tremenda per la Vecchia Signora e soprattutto per Emerson Palmieri, che si è rotto il crociato e ha mandato a monte i piani di calciomercato della Juventus. Stando a Tuttosport i piemontesi lo avrebbero comprato anche per affrontare più serenamente il caso Alex Sandro ma la sfortuna si è messa di mezzo. È andata peggio a Palmieri sicuramente, che ha saltato l’esordio con l‘Italia e dovrà rimanere fermo a lungo nel momento migliore della sua carriera.