Gasperini pre-Borussia: «Non c’è gloria senza pericolo. Su Gomez…»

© foto www.imagephotoagency.it

La conferenza stampa di Gasperini prima di Borussia Dortmund-Atalanta. Ecco le sue dichiarazioni e le ultimissime

Conferenza stampa di vigilia per Gasperini, allenatore dell’Atalanta. Il tecnico della Dea ha parlato a 24 ore dall’andata dei sedicesimi di finale di Europa League in casa del Borussia Dortmund. Queste le sue parole: «Abbiamo meritato di essere qui, ce lo siamo guadagnati sul campo. Per come sono andate le partite è un premio, è un punto di partenza e non di arrivo. In campionato affrontiamo grandi squadre come Napoli e Juventus, il Borussia non è da meno ma abbiamo riferimenti. Siamo curiosi di confrontarci con questa squadra».

Prosegue il Gasp: «Gomez e Caldara stanno bene, sono convocati. Possono giocare. Abbiamo la rifinitura di oggi. Il Borussia ha avuto un inizio molto forte, poi ha avuto delle difficoltà. I 5000 tifosi in arrivo da Bergamo? E’ fantastico, ci spingono a dare il massimo. Dovremo essere bravi a mantenere viva la qualificazione perché poi c’è il ritorno da noi e sarà importante. Squadra simile a quella con il Lione? Può essere, in Europa si gioca molto in questo modo. Sorteggio? Non c’è gloria senza pericolo e siamo contenti di essere qui a giocarci una grande partita».