Guardiola no limits: «Bonucci sta bene al Milan. Allegri bravo, Sarri uno dei più forti»

guardiola manchester city ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore del Manchester City, Pep Guardiola, ha parlato di Bonucci, della Serie A e di Sarri e Guardiola

Pep Guardiola è in Italia. Il tecnico del Manchester City, ospite della Fondazione Vialli e Mauro Golf Cup 2018 ha detto la sua sul mercato e non solo. Queste le parole riportate anche da juventusnews24.com: «Ogni estate c’è grande movimento tra calciatori e allenatori? Un mio ritorno in Italia? Forse, chi lo Sto arrivando!. La Juventus ha vinto il campionato per 7 anni di seguito, una cosa difficile. Hanno grande forza, sia come squadra che come società. Hanno un ottimo allenatore e quest’anno hanno battuto una delle squadre migliori del mondo come il Napoli». Poi sul possibile trasferimento di Bonucci al City: «Credo stia bene al Milan».

Il tecnico del Manchester City ha parlato anche dello ‘scontro’ tra Max Allegri e Maurizio Sarri: «Allegri è un allenatore molto bravo. Ha vinto quattro double consecutivi, vuol dire che ha tanta costanza. Sarri? È uno dei più forti in assoluto. A volte gli allenatori si giudicano per quello che hanno vinto ma bisognerebbe vedere il modo in cui giocano le squadre. Lui ha fatto qualcosa di incredibile con il Napoli, uno spettacolo. Cosa gli è mancato per vincere? Forse qualche dettaglio, sono i piccoli dettagli a fare la differenza. Magari se la Juventus avesse perso 1-2 con l’Inter, il Napoli sarebbe stato campione. Comunque a vincere sono, spesso e volentieri, le squadre e le società più forti».