Connettiti con noi

Champions League

Guardiola: «L’Inter può batterci in finale. Li ho guardati e vi dico che…»

Pubblicato

su

Pep Guardiola

Pep Guardiola, tecnico del Manchester City, parla così dell’Inter in vista della finalissima di Champions League

Pep Guardiola, tecnico del Manchester City, ha parlato in un’intervista alla Gazzetta dello Sport dell’Inter, prossima avversaria della sua squadra nella finalissima di Champions League.

INTER – «Ho cominciato a guardare qualche minuto di Inter, qualche situazione, e sono davvero impressionato. Mi hanno impressionato per quello che fanno, per il loro linguaggio del corpo. Dopo aver cominciato a guardarli, ho chiamato degli amici che vivono in Italia per chiedere loro un parere sull’Inter: mi hanno detto tutti di stare all’erta perché fanno sul serio. Non c’era bisogno che me lo dicessero: l’avevo già capito guardando quei pochi minuti, quelle situazioni».

FINALISSIMA – «Certo che l’Inter può batterci. Hanno vinto questo trofeo tre volte e noi nessuna, ma noi vogliamo giocare al meglio perché non succeda. Non è un caso che ci siano 3 squadre nelle finali delle tre coppe e che altre abbiano giocato le semifinali. Ho giocato in Italia, conosco la mentalità che le squadre italiane hanno nelle finali. Non dimentichiamo che vent’anni fa la Serie A era il miglior campionato del mondo e tutti, giocatori e allenatori, volevano giocare lì. E che l’Italia ha vinto il Mondiale quattro volte. Hanno ancora quella mentalità, e per questo penso che una finale contro un’italiana sarà complicata».

News

video