Inter, il rinnovo di Icardi è ancora possibile? Ecco come stanno le cose

Inter, il rinnovo di Icardi è ancora possibile? Ecco come stanno le cose
© foto www.imagephotoagency.it

Mauro Icardi era in attesa di una nuova proposta per il rinnovo del contratto. L’Inter presto potrebbe presentare un’offerta

Mauro Icardi ha ricevuto una prima proposta per il rinnovo, ancor prima dell’avvento di Marotta. Una proposta ritenuta non congrua da parte dell’entourage che ha gentilmente declinato. Wanda infatti si aspetta un trattamento importante, vuole il doppio dello stipendio percepito attualmente da Maurito (4,5 milioni di euro). Mauro è ‘solo’ il settimo giocatore più pagato della Serie A e pretende un trattamento da star, vuole 9 milioni a stagione per sentirsi importante ma l’Inter non intende accontentarlo.

La situazione è precipitata ma, nelle prossime settimane, nei prossimi mesi, potrebbe clamorosamente riaprirsi la trattativa per il rinnovo. Servirà un passo indietro da ambo le parti. Wanda dovrà stare più ‘tranquilla’, Mauro dovrà recuperare il rapporto con lo spogliatoio. Non è da escludere una nuova offerta da 7 milioni a stagione per il rinnovo con l’eliminazione della clausola. Senza il prolungamento, a fine anno, sarà inevitabile il divorzio ma anche i 110 milioni di euro della clausola rischiano di essere troppi, soprattutto in caso di panchine, nuovi ammutinamenti e basso rendimento, come negli ultimi mesi. Insomma, situazione in divenire. Le grandi squadre europee sono alla finestra.