Il calcio secondo De Rossi: «Ho imparato tanto dagli juventini» – VIDEO

Le parole di Daniele De Rossi sul suo modo di interpretare e vivere il calcio con un elogio ai compagni di nazionale, juventini

Daniele De Rossi, in un’intervista a Dazn, ha spiegato il suo modo di intendere il calcio: «Le grandi squadre hanno bisogno di grandi giocatori e di grandi uomini, spesso e volentieri i grandi giocatori sono grandi uomini. Gente che ha in testa ogni settimana il risultato della domenica».

Ancora DDR: «Questo è quello che ho imparato dai miei compagni di nazionale juventini. La famiglia chiaramente è importante ma il calcio è il primo pensiero perché mi rende felice, è il mio lavoro, non riesco più a farlo passare in secondo piano».