Fifa, Infantino: «I Mondiali presto passeranno a 48 squadre»

Fifa, Infantino: «I Mondiali presto passeranno a 48 squadre»
© foto www.imagephotoagency.it

Infantino, presidente della Fifa, intervistato si esprime anche sui Mondiali il quale conferma che il torneo passerà a 48 squadre

Il presidente della Fifa, Infantino, dopo aver parlato del Var e della situazione Icardi si è espresso anche sui Mondiali. Ecco le sue parole: «La Fifa vuole confrontarsi in modo aperto, trasparente e democratico. Il tempo in cui decidevano poche persone in stanze chiuse è finito. Dovrà essere presa entro giugno, perché in autunno iniziano le qualificazioni in alcune confederazioni. Io, comunque, resto contento in ogni caso. Il passaggio alle 48 squadre è già previsto a partire dall’edizione 2026. Perché possa diventare realtà già fra tre anni, bisognerebbe giocare qualche partita in alcuni paesi limitrofi. Tutto è possibile, io come presidente della Fifa sono nella posizione di fare calcio e non politica. Anche il Mondiale del 1998 in Francia era a 24 squadre quando fu assegnato poi è diventato a 32».