Insigne ci crede: «Europa League? Vogliamo vincere un trofeo»

Insigne ci crede: «Europa League? Vogliamo vincere un trofeo»
© foto www.imagephotoagency.it

Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match con lo Zurigo. Ecco le sue parole

Anche Lorenzo Insigne è intervenuto in conferenza stampa, insieme a Carlo Ancelotti, e ha parlato della gara con lo Zurigo ma non solo: «Passare il turno e retrocedere in Europa League è diverso, un po’ di delusione c’è stata. Ci sono stati un po’ di alti e bassi, ma è normale in una stagione ed ora dobbiamo ripartire da quelle prestazioni perché noi siamo quelli. Noi lavoriamo duro per fare il massimo in ogni partita. Siamo forti e dobbiamo stare tranquilli. Fascia da capitano? E’ motivo d’orgoglio e di responsabilità. Io l’ho sempre avuta però perché sono napoletano ed il primo tifoso che vuole dei trofei. Quando sbaglio sono il primo ad essere dispiaciuto».

Prosegue Insigne: «E’ arrivata l’ora di vincere qualcosa. Ora c’è l’Europa League e possiamo arrivare in fondo, vincerla e portare un trofeo a Napoli che manca da tanto perché meritiamo di vincere qualcosa. Se il -11 dalla Juve ci ha tolto entusiasmo? Assolutamente no. Sapevamo che non era semplice competere con loro ma ci proveremo fino all’ultima partita. Noi non siamo da meno, purtroppo abbiamo lasciato diversi punti per strada che fanno male. L’Europa League non è la Champions ma siamo concentrati. Siamo il Napoli e dobbiamo scendere in campo per onorare la competizione perché siamo il Napoli».