Inter, con la Lazio per la Champions e per evitare la diaspora

Iscriviti
infortunio icardi inter
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter si gioca tanto contro la Lazio. Non solo il 4° posto ma anche la progettualità. Vincere per evitare la diaspora

L’Inter affronterà la Lazio domani sera all’Olimpico. Una sfida fondamentale per i nerazzurri, non solo per questo campionato. L’Inter si gioca il futuro contro la Lazio. I nerazzurri infatti dovranno vincere per evitare la diaspora: un ko potrebbe infatti portare tanti calciatori ad andare via. A Spalletti servirà una prestazione da grande squadra, una prestazione solida e di qualità. La sfida di domani sera, per l’Inter, sarà la più importante da 6 anni a questa parte: un’altra mancata qualificazione alla Champions potrebbe causare effetti devastanti.

Non solo dal punto di vista economico: una mancata vittoria con la Lazio e di conseguenza la mancata qualificazione alla Champions metterebbe a rischio progettualità e uomini, a ogni livello. L’Inter si gioca tanto, tutto, contro la Lazio. I nerazzurri potrebbero perdere alcuni protagonisti eccellenti dell’annata, uno su tutti Mauro Icardi: il centravanti ha una clausola da 110 milioni di euro e senza Champions potrebbe andare via per fare cassa. Rafinha e Cancelo sono in prestito con diritto di riscatto fissato a 35 milioni di euro e potrebbero non essere riscattati. Anche Skriniar, che ha tante offerte, potrebbe essere a rischio ma lo slovacco potrebbe essere rimpiazzato da de Vrij, avversario domani per l’ultima volta.