Inter horror, eguagliato il record negativo del 1982!

calciomercato inter
© foto www.imagephotoagency.it

I dati dopo Inter-Sassuolo: quarta sconfitta consecutiva per i nerazzurri, a secco di vittorie dopo otto giornate di campionato. Come nel 1982

La classifica nerazzurra piange. Fiorentina e Milan hanno già giocato, la sconfitta in Inter-Sassuolo fa scivolare i nerazzurri di Vecchi all’ottavo posto in classifica, rispettivamente a -3 e a -4 da viola e rossoneri. Una debacle adesso davvero impressionante che evidenzia una squadra in caduta libera, che neanche l’esonero di Stefano Pioli ha saputo far produrre una scossa almeno a livello caratteriale e in termini di risultati. Quarta sconfitta consecutiva, un tunnel senza luce: e adesso sono 14 (!) le sconfitte in Serie A nel campionato 2016/2017, un numero horror per una formazione che partiva con l’obiettivo di ritornare in Europa dalla porta principale del preliminare di Champions League. Con due sole giornate da disputare, l’Inter perde anche quello che è già stato definito l’ultimo treno per l’Europa: l’1-2 odierno contro il Sassuolo, con la Curva Nord che lascia lo stadio dopo mezz’ora di gioco, è lo specchio della travagliata stagione del gruppo Suning con i nerazzurri. L’Europa è sempre più lontana e anche i numeri evidenziano il tracollo nerazzurro: quarta sconfitta consecutiva in quattro giornate, ma anche e sopratutto 0 vittorie nelle ultime 8 partite di campionato. Che ha permesso all’Inter di eguagliare il suo record negativo del 1982, con otto partite di campionato senza ottenere una vittoria. Un blackout lontano nel tempo e oggi nuovamente eguagliato.

Condividi