Stankovic in politica? L’ex Inter possibile ministro dello Sport in Serbia

dejan stankovic
© foto www.imagephotoagency.it

Dato l’addio al mondo del calcio nel 2013, Dejan Stankovic ha pensato di intraprendere la carriera da allenatore per poi lasciare perdere: ora un futuro nella politica per l’ex Inter?

Tra gli idoli della tifoseria dell’Inter, dopo nove anni da protagonista, Dejan Stankovic ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo nel 2013. Dopo l’avventura da vice di Andrea Stramaccioni nell’Udinese, il serbo ha deciso di archiviare la possibilità di diventare un allenatore, optando per un ruolo istituzionale come collaboratore del presidente UEFA Ceferin.

Ma dalla Serbia arrivano interessanti aggiornamenti sul possibile destino dell’ex Lazio e Inter: il premier serbo Ana Brnabic sta pensando di coinvolgere Stankovic nel suo nuovo governo. Dopo la positiva esperienza da consigliere UEFA, ‘Deki’ è visto come il possibile futuro ministro dello Sport serbo. Un incarico di rilievo, dunque, per l’ex centrocampista che potrebbe scendere in campo per la sua patria.