Italia femminile, ct Bertolini: «Ripartire con grande entusiasmo»

© foto www.imagephotoagency.it

Milena Bertolini, commissario tecnico della nazionale femminile italiana, ha parlato così in conferenza stampa: le sue dichiarazioni

Milena Bertolini, commissario tecnico della nazionale femminile italiana, ha parlato così in conferenza stampa.

«La fine di settembre è sempre particolare, come lo è per la Nazionale maschile così è anche per noi perché il campionato è all’inizio, il minutaggio nelle gambe è minimo. In più ci ritroviamo dopo sei mesi di inattività. Per quello che ci riguarda, noi vorremmo giocarle tutte e due queste partite, ma abbiamo capito tutti che viviamo in questa precarietà e che bisogna andare avanti giorno dopo giorno. E’ una situazione più grande di noi. Pertanto rimaniamo in attesa di una decisione, ma nel frattempo continuiamo ad allenarci e a lavorare perché, dopo tanto tempo, riprendere il filo del discorso non sarà facile. Ripeto, è una finestra delicata Nessuno deve fare l’errore di sottovalutare queste due squadre. Israele è una squadra molto ostica dal punto di vista fisico e temperamentale, lo scorso anno ci ha messo in difficoltà. Altrettanto la Bosnia: basta pensare che in casa loro la Danimarca è riuscita a vincere con grande difficoltà. Quindi ci aspettano due finali».