Juve-Tottenham, Allegri cambia tutto: contro gli Spurs a trazione anteriore

massimiliano allegri, juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Allegri ha deciso di rivedere le sue idee. Novità in Juve-Tottenham: il tecnico cambia la sua squadra. Le ultimissime

Importanti novità di formazione in casa Juventus. I bianconeri, attesi dalla sfida con il Tottenham valida per l’andata degli ottavi di finale di Champions League, cambieranno pelle. Massimiliano Allegri ha trovato la svolta con il passaggio al 4-3-3 e l’inserimento di Blaise Matuidi in mediana. L’assenza del centrocampista francese questa sera spinge Max Allegri a cambiare modulo in occasione di Juve-Tottenham.

Nessuno spazio al 4-3-3: ci sarà il ritorno al 4-2-3-1! Nella rifinitura odierna il tecnico ha stravolto le carte: spazio a Bernardeschi insieme a Douglas Costa e Mandzukic con Higuain in avanti. Mediana a due composta da Khedira e Pjanic. In difesa nessun dubbio con De Sciglio e Alex Sandro sulle corsie esterne e con Benatia e Chiellini davanti a Buffon.