Connettiti con noi

Hanno Detto

Juventus, Bonucci: «Non perdiamo terreno sulle big. Morata…»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Leonardo Bonucci, difensore della Juventus, ha commentato la vittoria ottenuta in Serie A contro il Bologna

Leonardo Bonucci, difensore della Juventus, ha commentato la vittoria ottenuta in Serie A contro il Bologna. Le sue dichiarazioni ai microfoni di DAZN.

ACCORCIARE SULLA ZONA CHAMPIONS – «Dobbiamo guardare a noi stessi. Quando giochiamo con questo atteggiamento con corsa, sacrificio e tecnica vengono fuori queste partite. Ora non possiamo perdere terreno su chi ci sta davanti».

ATTEGGIAMENTO DIVERSO – «È un atteggiamento che abbiamo avuto in altre partite ma a fasi alterne. Dobbiamo trovare costanza perché poi le qualità dei singoli vengono fuori. Bernardeschi che continua a fare grandi partite, Morata che si è sbloccato, il lavoro di Kean sull’esterno. È ovvio che quando riesci a lavorare in settimana come questa volta certe cose vengono meglio».

MORATA – «Per un attaccante il gol è ossigeno. È ovvio che quando non segna è giù di morale. Lui deve capire che tutti alla Juve sono con lui, noi cerchiamo di metterlo nelle migliori condizioni per fare gol».

ARNAUTOVIC – «Abbiamo incontrato un giocatore forte con grandissime qualità che ora ha cominciato ad essere costante. Ma io non penso a chi davanti, oggi difensivamente abbiamo fatto tutti una grande partita».