Liga, Real Madrid ko al Bernabeu: il Clasico va ancora al Barcellona

Liga, Real Madrid ko al Bernabeu: il Clasico va ancora al Barcellona
© foto www.imagephotoagency.it

Il Barcellona vince ancora nel Clasico: Rakitic decide la sfida del Bernabeu, catalani a +10 in classifica dall’Atletico e a +12 dal Real.

È stato un Clasico teso e combattuto quello che si è disputato questa sera allo Stadio Santiago Bernabeu di Madrid ma alla fine a spuntarla, per la seconda volta in 2 giorni, è stato ancora una volta il Barcellona. I blaugrana di Ernesto Valverde si sono imposti 1-0 grazie a un gol di Rakitic nel primo tempo, e in virtù della preziosa vittoria, in attesa delle gare della domenica, si sono portati a +10 dall’Atletico Madrid secondo e a +12 dallo stesso Real Madrid, terzo.

Nel classico 4-3-3 dei Blancos, la sorpresa è rappresentata dal ritorno di Bale, preferito nel tridente a Lucas Vazquez, mentre i blaugrana si presentano con Messi, Luis Suarez e Dembelé di punta e con Sergi Roberto terzino destro. Dopo un tentativo di lob di Lionel Messi, il gol vittoria arriva al 26′ con Rakitic, bravo a raccogliere sulla destra dell’area un bel lancio di Sergi Roberto e a scavalcare Courtois con lo scavetto. Anche nella ripresa il Real non riesce a incidere, ed è anzi il Barcellona a sfiorare il 2° gol con Dembelé, prima che il francese dia spazio a Coutinho. Finisce 1-0 per gli ospiti, mentre per il Real Madrid, sconfitto 5-1 all’andata al Camp Nou, il ko nel Clasico costituisce un duro colpo alle proprie ambizioni di rimonta.

BARCELLONA, VALVERDE NON VEDE BOATENG: 4ª ESCLUSIONE CONSECUTIVA