Nations League: l’Italia si qualifica alle Final Four se… Ecco tutte le combinazioni

Nations League: l’Italia si qualifica alle Final Four se… Ecco tutte le combinazioni
© foto www.imagephotoagency.it

Italia-Portogallo: ecco tutte le combinazioni per cui gli Azzurri potrebbero qualificarsi alle Final Four di Nations League. Bisognerà batterà i lusitani, ma potrebbe non bastare…

Poche storie, se l’Italia vuole qualificarsi alla fase finale della Nations League (le Final Four) deve vincere stasera contro il Portogallo, ma potrebbe non bastare semplicemente quello. La Nazionale di Roberto Mancini è al momento seconda nel gruppo 3 della Lega A con 4 punti conquistati, due in meno del Portogallo primo e due in più della Polonia ultima e già retrocessa (causa scontro diretto perso con gli Azzurri). Vincere significherebbe superare dunque la selezione portoghese di un punto al primo posto ed avere possibilità di accesso nel tabellone delle quattro prime classificate dei rispettivi gironi. Prima però ci sarà da aspettare un altro verdetto (settimana prossima), quando lo stesso Portogallo sfiderà la Polonia.

In quel caso l’Italia dovrà augurarsi che la formazione lusitana non batta i polacchi (bene la sconfitta, potrebbe bastare pure il pareggio), a patto però che nella classifica avulsa a pari punti tra Azzurri e portoghesi, la differenza reti ci dia ragione: ecco perchè, nella sostanza, occorrerà stasera non solo battere il Portogallo (e già sarebbe tanto), ma farlo con almeno un paio di gol di scarto, considerato che al momento la nostra differenza reti è zero (due gol fatti e due gol subiti nel girone), mentre quella portoghese è +2 (quattro gol fatti e due subiti). In estrema sintesi, l’Italia si qualifica se:

  • Batte il Portogallo a San Siro con almeno un gol di scarto e il Portogallo perde poi contro la Polonia martedì prossimo
  • Batte il Portogallo a San Siro con almeno due gol di scarto e il Portogallo perde o anche pareggia contro la Polonia