Lopez rilancia: «Contro l’Inter per fare punti. Salvezza? Non è ancora fatta»

Lopez rilancia: «Contro l’Inter per fare punti. Salvezza? Non è ancora fatta»
© foto www.imagephotoagency.it

Lopez vuole un Cagliari determinato a centrare i punti salvezza che le mancano già dal prossimo turno contro l’Inter a San Siro: le parole in conferenza

L’allenatore del Cagliari, Diego Lopez, parla alla vigilia del match contro l’Inter in conferenza stampa e annuncia la volontà di ottenere punti anche in una delicata trasferta come quella di San Siro. La vittoria contro l’Udinese e la frenata di tutte le contendenti alla salvezza hanno portato il Cagliari a cinque punti di vantaggio sulla zona rossa quando mancano 6 partite al termine del campionato. «Non ci scoraggiavamo quando avevamo due punti sulla terzultima e non dobbiamo festeggiare oggi per averne cinque di distacco. Va bene guardare la classifica ma non bisogna farsi condizionare dal momento, per adesso mancano ancora punti per la salvezza e bisognerà chiudere il discorso con le prestazioni. Non è ancora finita» afferma il tecnico dei sardi in sala stampa.

Domani, martedì 17 aprile, alle ore 20.45 Inter-Cagliari aprirà l’ultimo turno infrasettimanale per la giornata numero 33 del campionato di Serie A: «Per la salvezza servono punti pesanti anche su un campo difficile contro una grande squadra come l’Inter. Voglio un Cagliari determinato, vogliamo fare punti contro l’Inter e conterà la mentalità in campo. Non è vero che non abbiamo nulla da perdere, sappiamo che è una gara difficile ma bisogna essere ottimisti. Non bisogna pensare alla gara col Bologna in casa, stiamo concentrati e determinati sull’Inter. Se ci difenderemo e basta a San Siro non andremo da nessuna parte» conclude Lopez nella conferenza stampa della vigilia di Inter-Cagliari al centro sportivo di Asseminello.