Marotta lancia l’ultimatum: «Per Emre Can voglio una risposta entro 10 giorni»

Marotta lancia l’ultimatum: «Per Emre Can voglio una risposta entro 10 giorni»
© foto www.imagephotoagency.it

L’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta, parla della telenovela su Emre Can: «Il giocatore fa bene a valutare tutte le offerte, dipende da lui»

Prima di Benevento-Juventus, Beppe Marotta ha parlato ai microfoni di Premium Sport, focalizzandosi principalmente sul tema Emre Can«Entro una decina di giorni si concluderà la telenovela legata al centrocampista del Liverpool. Fa bene il giocatore a valutare le varie opportunità, noi restiamo in attesa perché dipende tutto da lui a questo punto». Poi l’amministratore delegato ha voluto tornare sulla disfatta in Champions contro il Real Madrid: «Il sorteggio in questa competizione è determinante, abbiamo incontrato i più forti del mondo e abbiamo sofferto. Vogliamo restare sempre nelle migliori 8 d’Europa».

Infine, ribadisce la fiducia ad Allegri e parla dei progetti futuri: «La sconfitta col Real Madrid non cambia nulla nei nostri piani, non è finito un ciclo. Nel futuro faremo un mix tra giovani talenti e giocatori più esperti. Abbiamo le idee molto chiare. Con Allegri il rapporto è forte e resterà al 100%, parliamo nel futuro di una evoluzione della Juventus, non di rivoluzione»