Milan attento, il Marsiglia è su Kalinic. E intanto Bacca…

kalinic
© foto www.imagephotoagency.it

L’affare Marsiglia-Kalinic di certo non fa felice il Milan. Il calciomercato dei rossoneri subisce due colpi: l’OM si mette su un obiettivo del Diavolo e, così facendo, può far saltare Carlos Bacca

Marsiglia-Kalinic, e Bacca che fa? – 10 luglio, ore 16.05

Carlos Bacca, a 30 anni, è al punto di non ritorno della sua carriera. Il Milan, con gli acquisti di Andrè Silva e Fabio Borini ha lasciato intendere che non punta più sul colombiano, in uscita dal club rossonero. Mentre i media italiani, nei giorni scorsi, parlavano di un accordo per il suo trasferimento in Francia, l’entourage ha smentito tutto a Footmercato, specificando però: «Carlos ha ricevuto diverse offerte, quella dell’OM è una di quelle che preferisce». 

OM su Bacca, anzi no… – 10 luglio, ore 8.25

Il Milan può vendere Carlos Bacca all’Olympique Marsiglia e ha tra gli obiettivi di calciomercato Nikola Kalinic della Fiorentina. Adesso però le carte in tavola cambiano parecchio perché lo stesso Kalinic è diventato un nome caldo per il Marsiglia. Un vero e proprio intrigo di mercato questo affare Marsiglia-Kalinic, con il Milan che può rimanere al palo. Rudi Garcia è alla ricerca di una punta per l’OM e il croato della Fiorentina potrebbe essere il giocatore perfetto, ma il Milan non demorde. Perdendo Kalinic, il club rossonero non solo non avrebbe più la possibilità di puntare un calciatore che ha seguito a lungo, ma avrebbe brutte notizie anche sul fronte Bacca. Il colombiano è considerato un eccesso nell’attuale rosa e per questo verrà ceduto. Il Marsiglia si era fatto avanti nelle ultime ore e sembrava a un passo dal chiudere, ma questa indiscrezione su Kalinic lanciata da Il Corriere dello Sport frena le operazioni milaniste. Rimane in piedi anche la possibilità di un doppio acquisto in attacco da parte di Garcia: sia Bacca sia Kalinic.