Mirabelli tifa Mancini: «L’uomo giusto per la rinascita dell’Italia» – FOTO

Iscriviti
mirabelli milan
© foto www.imagephotoagency.it

Roberto Mancini è, ufficialmente, il nuovo commissario tecnico della nazionale italiana, per la felicità anche di Massimiliano Mirabelli

Da nemmeno un’ora l’Italia ha il suo nuovo selezionatore, si tratta di Roberto Mancini. Mancio ha rinunciato ad oltre 12 milioni di euro, stipendio che gli avrebbe garantito il ricchissimo Zenit San Pietroburgo, per sposare la causa azzurra. La Federazione gli ha garantito un ingaggio da 2 milioni, con l’obiettivo dichiarato di riportare l’Italia dove merita. Sarà una sfida affascinante quella che attende Mancini, dopo le varie esperienze sulle panchine di Lazio, Fiorentina, Inter, Manchester City e Galatasaray, oltre appunto al club russo.

Massimiliano Mirabelli ha condiviso l’esperienza all’Inter con Mancio e, sul suo profilo Twitter, ha detto la sua dopo l’ufficialità della nomina del nuovo commissario tecnico dell’Italia: «L’uomo di calcio giusto per una rinascita Azzurra. Congratulazioni a Roberto Mancini, nuovo ct della Nazionale», con tanto di hashtag “Forza Italia” e “Forza Mancio”. I due hanno un passato comune all’Inter e, mesi fa, alla notizia dell’arrivo di Massimiliano Mirabelli al Milan, nel ruolo di direttore sportivo, fu Mancini a fare grandi complimenti al dirigente, decantandone le sue doti di conoscitore di calciatori così come del suo carattere schietto e spontaneo. Stavolta si sono invertiti i ruoli.