Moggi: “Radiazione? Una vergogna”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Luciano Moggi non ci sta, e dopo la ratificazione della sua radiazione dal calcio professionistico, passa al contrattacco.
L’ex direttore generale della Juventus, intervenendo telefonicamente al Chiambretti Night (in onda questa sera in seconda serata), non usa mezzi termini per commentare la sentenza: “Non so nulla ne’ cosa significhi, si dovrebbero vergognare dopo quanto venuto fuori. Parlo per me, Giraudo, per coloro che soffrono questa situazione. Dovrebbero radiare Carraro”.