Connettiti con noi

Hanno Detto

Napoli, Tardelli: «La squadra si riconosce in Spalletti. Insigne potrebbe lasciare da eroe»

Pubblicato

su

tardelli

L’ex calciatore italiano Tardelli ha parlato del Napoli in vista della partita contro l’Inter

Marco Tardelli, storico ex calciatore italiano, sulle pagine de La Stampa ha parlato del Napoli in vista della partita di sabato contro l’Inter.

LE PAROLE – «Un risultato che potrebbe incidere profondamente sul prosieguo del campionato. Gli azzurri ritrovano, dopo il periodo della Coppa d’Africa, sia Koulibaly che Anguissa, molto importanti nei loro ruoli. Spalletti è stato molto bravo nella gestione di questo periodo, l’assenza di questi due giocatori poteva rivelarsi davvero pesante, ma lui è riuscito nella difficile operazione di responsabilizzare tutto il gruppo con l’effetto che i giocatori hanno raddoppiato le loro energie ed il loro entusiasmo. È una squadra che si riconosce nel proprio allenatore.

Un gruppo che finalmente ci crede e la prossima giornata potrebbe essere l’occasione buona. Potrebbe essere un vero addio da favola per il Capitano Insigne che lascerebbe così come eredità al suo pubblico ed alla sua città lo scudetto. Quel che certo è che le due squadre in campo non ci deluderanno».