Inter stufa di Dembelé: scatto per Paredes

Leandro Paredes
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter vuole un nuovo colpo a centrocampo. I nerazzurri stufi di aspettare Dembelé si riversano su Leandro Paredes

Il mercato cinese è chiuso e Mousa Dembelé non ha ricevuto offerte allettanti e non andrà, almeno per il momento, a giocare in Cina. Il centrocampista aveva dato la sua priorità al mercato cinese e come prima alternativa era pronto a valutare un’offerta dall’Inter ma il giocatore non ha ancora dato una risposta al club nerazzurro che inizia a spazientirsi. L’Inter si sta guardando altrove e pensa a delle alternative. Il primo nome sull’elenco di Piero Ausilio sembra essere quello di Leandro Paredes.

Il centrocampista classe ’94 dello Zenit San Pietroburgo è stato già allenato da Spalletti ai tempi della Roma, che ne conosce vizi e virtù. Il tecnico ha espresso parere positivo e i nerazzurri tenteranno l’affondo nelle prossime ore. Il giocatore è pronto a lasciare la Russia in estate, specialmente dopo il possibile arrivo di Milan Badelj nel club russo. Il talento argentino ex Roma è in uscita e l’Inter è pronta a presentare un’offerta al club di San Pietroburgo. Il giorno giusto per un incontro potrebbe essere proprio il 21 luglio quando Inter e Zenit si sfideranno in amichevole a Pisa.