Pastore sincero: «Sono in debito con società e tifosi»

Pastore sincero: «Sono in debito con società e tifosi»
© foto www.imagephotoagency.it

Javier Pastore, centrocampista della Roma, ha parlato del suo momento e della sua stagione prima della sfida con il Chievo

Mancano pochi minuti al fischio d’inizio di ChievoRoma. Javier Pastore, centrocampista dei giallorossi, ha parlato a Sky Sport della sua annata e della stagione della Roma: «Tanti punti persi con le piccole? E’ mancata l’attenzione, non siamo stati decisi e concreti contro queste squadre. Contro le grandi abbiamo fatto buone prestazioni e abbiamo preso più punti con loro rispetto alle piccole. Se mi sento in debito con i tifosi per le mie prestazioni? Ho cominciato la stagione male perché mi sono infortunato, non ho avuto mai la regolarità di giocare le partite una dopo l’altra. Sono in debito con i tifosi ma anche con i tifosi che ha speso tanto per me per far fare il salto di qualità a questa squadra».