Pelé e la lista dei 125 calciatori più forti del mondo – 4 marzo 2004 – VIDEO

Il 4 marzo 2004 viene stilato il FIFA 100, la lista dei 125 calciatori più forti di sempre, supervisionata da Pelé in persona

A Londra, nell’ambito delle celebrazioni per il centenario della FIFA, il 4 marzo 2004 è stato divulgato il FIFA 100. Si tratta di una lista sportiva contenente i nomi dei 125 calciatori viventi considerati al momento della stesura i più forti di sempre. Elaborata con la supervisione di Pelé, doveva originariamente contenere solo 100 nomi: 50 in attività e 50 ritirati. Successivamente, il numero è stato aumentato ai 125 attuali, con 50 giocatori in attività e ben 75 ritirati.

Le critiche del FIFA 100

All’epoca della sua divulgazione, il FIFA 100 generò numerose polemiche. I motivi erano soprattutto legati alla scarsa o eccessiva rappresentanza di alcune nazioni, ma anche in relazione ad alcuni esclusi “illustri”. Molte critiche, naturalmente, furono rivolte allo stesso Pelé da parte di diversi addetti ai lavori, giornalisti ed ex calciatori. Tra i più agguerriti, figurarono diversi esponenti del mondo anglosassone. La BBC e Christopher Davies del Telegraph fecero notare ad esempio l’assenza di grandi campioni come Denis Law, Jimmy Greaves, Geoff Hurst e Ryan Giggs. Allo stesso tempo, i vari Abedi Pele, El Hadji Diouf e Hong Myung-Bo parevano figurare più per motivi politici che per reali meriti calcistici. Ma anche dalla patria di O Rei, il Brasile, emerse un crescente malcontento soprattutto da parte di alcuni ex compagni di nazionale del fuoriclasse, come Gerson e Rivelino, esclusi incredibilmente dalla lista.

Le nazioni con più giocatori

Considerando il numero di giocatori figuranti nella lista per nazionalità, domina naturalmente il Brasile con 15 giocatori, seguito a ruota da Francia e Italia con 14. Ampio spazio quindi anche per i grandi campioni olandesi, ben 13, mentre Argentina e Germania restano fermi a 10. Fa effettivamente scalpore leggere solo 7 nomi per l’Inghilterra, patria moderna di questo sport. Certo è che riuscire ad identificare i migliori giocatori nella storia del calcio, per giunta in una lista così ridotta, può essere un’impresa davvero ardua per quanto affascinante. Merito alla FIFA di averci comunque provato, per quanto sia ancora oggi impossibile riuscire a mettere d’accordo tutti gli appassionati di questo meraviglioso sport su chi debba esservi incluso e chi invece escluso.


Il contenuto video fa parte della serie web Almanacco del Calcio, prodotto da Sport Review srl.