Perin flirta con la Juve: «Se ci fosse la possibilità, ci andrei»

Iscriviti
perin genoa
© foto www.imagephotoagency.it

Mattia Perin è un obiettivo dichiarato della Juventus ed il portiere stesso si dice pronto ad abbracciare la causa bianconera

Le lacrime al triplice fischio della sua ultima partita con la maglia del Genoa sono più di un indizio: Perin è pronto a difendere i pali di un’altra squadra del nostro campionato, la Juventus. Il portiere cresciuto nel settore giovanile ligure ne ha parlato ai taccuini de Il Corriere di Torino: «Juve? Sapere di essere un loro obiettivo mi gratifica molto, anzi moltissimo. Piacere alla Juventus non è da tutti, già questo per me è motivo di orgoglio, mi fa molto piacere. Affare chiuso? Non che io sappia, ma è chiaro che se ci fosse la possibilità, andrei alla Juventus».

Il portiere, come da lui stesso ammesso, nei prossimi giorni prenderà una decisione in merito e non sembra temere particolarmente la concorrenza di Szczesny: «Ho vissuto momenti brutti per colpa di alcuni infortuni, mi sento forte, credo che prove di altro genere potrò affrontarle a cuor leggero. Non dico come se fossero una passeggiata, ma consapevole di avere la forza per poter superare le difficoltà». E si candida anche come successore di Buffon in Nazionale: «Per me quando Gigi smetterà, siamo un gruppo di portieri che aspira a quella maglia azzurra, anche quello è un mio obiettivo è spero di meritarlo e raggiungerlo».