Playoff Serie B, Pescara-Hellas Verona 0-1: pagelle e tabellino

Playoff Serie B, Pescara-Hellas Verona 0-1: pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Pescara-Hellas Verona, semifinale playoff Serie B 2018-2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Grande secondo tempo dell’Hellas Verona che batte il Pescara e vola in finale. Decisivi i cambi di mister Aglietti, soprattutto grazie all’ingresso di Giampaolo Pazzini vivacizza un Verona apparso spento nella prima metà di gara. A decidere è un gol di Di Carmine su rigore, arrivato per il fallo di Scognamiglio. Il Pescara si fa pericoloso e all’ultimo secondo utile sfiora il gol del pareggio: Mancosu si gira e batte verso la porta, ma la traversa respinge il suo tiro. Verona in finale playoff, dove l’aspetta il Cittadella.

IL MIGLIORE – DI CARMINE 7 – Il bomber degli scaligeri non delude le aspettative e griffa anche il passaggio alla finale playoff con la freddezza dei grandi attaccanti dal dischetto. Ennesimo gol al Pescara, una delle sue vittime preferite. L’Hellas ha trovato il suo appiglio per sognare la Serie A

IL PEGGIORE – SCOGNAMIGLIO 4,5 – Primo tempo da signore della difesa: dirige il pacchetto arretrato e non si segnala nessuna sbavatura. Nel secondo tempo spegne la luce, e inanella una serie di piccoli errori: fallo da rigore su Di Carmine e giallo per il difensore. Nei minuti finali calcione a Faraoni e altro cartellino giallo, che decreta l’uscita dal campo anticipata. Finale da dimenticare.


Pescara-Hellas Verona 0-1: tabellino

Marcatori: 73′ rig. Di Carmine (H)

PESCARA (4-3-3): Fiorillo 6; Balzano 6, Scognamiglio 4.5, Bettella 5.5, Pinto s.v. (18′ Del Grosso 6); Memushaj 6, Brugman 5.5, Crecco 5.5 (74′ Bellini 5.5); Marras 6, Mancuso 6, Sottil 6.5
A disposizione: Kastrati, Campagnaro, Del Grosso, Gravillon, Monachello, Bellini, Bruno, Perrotta, Antonucci, Del Sole, Kanoute, Ciofani
All.: Pillon 6

HELLAS VERONA (4-3-3): Silvestri 6; Faraoni 6, Dawidowicz 6, Empereur 6 (21′ Bianchetti 6), Vitale 6.5; Colombatto 6 (68′ Pazzini 6.5), Gustafson 6, Henderson 6; Matos 6.5, Di Carmine 7, Laribi 6 (57′ Lee 6)
A disposizione: Ferrari, Berardi, Munari, Marrone, Pazzini, Balkovec, Lee, Lucas, Danzi, Tupta, Almici, Bianchetti
All.: Aglietti 6.5

Arbitro: Abbattista di Molfetta 6

Note: Ammonizioni: Colombatto, Henderson, Di Carmine (H) Scognamiglio, Del Grosso (P) Espulsi: Scognamiglio (P)

 


Pescara-Hellas Verona: diretta live

Finisce qui. Hellas Verona batte Pescara 1-0, con gol di Di Carmine su rigore

FINITAAA! HELLAS VERONA ALLA FINALE DEI PLAYOFF

95′: TRAVERSA per il Pescara. Mancuso si gira e centra la traversa in pieno, all’ultimo secondo

94′: ammonito Di Carmine

CARTELLINO ROSSO per Scognamiglio, per doppio giallo, dopo un calcione a Faraoni. Pescara in 10

QUATTRO MINUTI DI RECUPERO, ULTIME SPERANZE PER IL PESCARA

84′: giallo per Del Grosso che spinge Silvestri

83′: grande occasione per il Pescara. Mancuso ci prova, ma Mancuso è attento

Spinge il Pescara alla ricerca del pareggio che vorrebbe dire qualificazione

74′: cambio nel Pescara. Fuori Crecco, dentro Bellini

73′: GOOOL! Hellas Verona in vantaggio. Di Carmine realizza dagli 11 metri

73′: calcio di rigore per l’Hellas Verona, ammonito Scognamiglio per fallo su Di Carmine

70′: Marras lanciato in contropiede, ma spara alto

68′: cambio per l’Hellas, fuori Colombatto dentro Pazzini

56′: cambio per l’Hellas Verona. Fuori Laribi dentro Lee

55′: ammonito Henderson nel Verona

54′: Faraoni spreca da solo davanti a Fiorillo. Che occasione per l’Hellas

48′: ancora Pescara, ancora Marras. Sinistro dai 25 metri, deviato: angolo per gli abruzzesi

47′: grande occasione per il Pescara. Azione sulla sinistra di Sottil, cross sul quale interviene Marras, ma l’esterno non riesce a centrare la porta

Ripresa delle operazioni all’Adriatico di Pescara. Le squadre rientrano con gli stessi uomini che hanno concluso il primo tempo

Fischio di Abbattista che decreta la fine del primo tempo. 0-0 all’intervallo

Spinge l’Hellas Verona alla ricerca del vantaggio

26′: ammonito Colombatto per un fallo su Sottil a metà campo

Partita bruttina, la paura e la prudenza la fanno da padrone

21′: esce Empereur, infortunato. Dentro per l’Hellas, Bianchetti

18′: cambio per il Pescara. Fuori Pinto, acciaccato, dentro Del Grosso

FISCHIO D’INIZIO ALL’ADRIATICO


Pescara-Hellas Verona: formazioni ufficiali

PESCARA(4-3-3): Fiorillo; Balzano, Scognamiglio, Bettella, Pinto; Memushaj, Brugman, Crecco; Marras, Mancuso, Sottil

HELLAS VERONA (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Dawidowicz, Empereur, Vitale; Colombatto, Gustafson, Henderson; Matos, Di Carmine, Laribi


Pescara-Hellas Verona: probabili formazioni e pre partita

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Scognamiglio, Bettella, Pinto; Memushaj, Brugman, Crecco; Marras, Mancuso, Sottil

VERONA (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Dawidowicz, Empereur, Vitale; Henderson, Gustafson, Danzi; Matos, Di Carmine, Laribi


Pescara-Hellas Verona: precedenti

Pescara ed Hellas Verona si affrontano per la quarta volta in stagione. All’andata in campionato al Bentegodi, il 17 dicembre, finì 3-1 per il Verona con reti di Danzi, Di Carmine e autogol di Del Grosso; gol della bandiera di Mancuso. Il ritorno, giocato all’Adriatico il 27 aprile, finì in pareggio per 1-1, con reti di Sottil per i pescaresi e di Faraoni per i veneti. L’andata della semifinale playoff, giocata lo scorso 22 maggio è finita con il risultato di 0-0.


Pescara-Hellas Verona: arbitro

Sarà Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta ad arbitrare la semifinale di ritorno dei playoff di Serie B tra Pescara ed Hellas Verona. Abbattista dirige per la tredicesima volta il Pescara, undicesima per l’Hellas Verona. Sarà coadiuvato dagli assistenti di linea dal Var e Avar: Valerio Vecchi di Lamezia Terme e Francesco Fiore di Barletta. Quarto Uomo: Lorenzo Illuzzi di Molfetta. Var: Davide Ghersini di Genova, Avar: Daniele Minelli di Varese


Pescara-Hellas Verona Streaming: dove vederla

PescaraHellas Verona sarà trasmessa a partire dalle ore 21.00 in diretta streaming per pc, smartphone, tablet, smart tv e console su tutti i device compatibili tramite app DAZN, gratuitamente per gli abbonati Mediaset Premium e a pagamento per quelli Sky Sport (anche in tv attraverso decoder Sky Q per tutti coloro che hanno acquistato il ticket aggiuntivo), ma sempre tramite app DAZN. Clicca qui per abbonarti un mese gratis a DAZN.