Connettiti con noi

Champions League

Real Madrid, Benzema: «Con il PSG nessun favorito. Mbappé? Tutti lo sanno di lui»

Pubblicato

su

Karim Benzema, attaccante del Real Madrid, ha parlato alla vigilia del match di Champions League contro il PSG

In conferenza stampa, Karim Benzema ha analizzato la gara contro il PSG.

CONDIZIONI – «Ho lavorato tanto e mi sento meglio. Ora abbiamo una seduta per vedere come va, per capire se potrò giocare. E’ chiaro che sto bene e ho recuperato, ma devo sentire le sensazioni sul terreno di gioco».

MBAPPE – «Sarà una grande partita, giocare contro Kylian è specialeTutti sanno che un giorno potrebbe venire qui. Domani conta vincere, saremo amici dopo».

MESSI – «E’ un giocatore straordinario. In Francia la gente si aspetta forse più gol, ma c’è poco da dirgli. Ho giocato tanto contro di lui, ma domani è un’altra sfida. Però se parliamo di Messi parliamo di Calcio».

NEYMAR – «Lui come Messi è un top. Non so se sia al cento per cento, meglio per loro se dovesse esserci. Una partita non dipende da un solo giocatore, ma lui come l’argentino è tanto forte».

FAVORITO – «No, non c’è. Nel calcio di oggi non ce ne sono. E’ una partita dove chi avrà più voglia e intenzione vincerà. Giocatore contro giocatore siamo alla pari».

TORNARE IN LIGUE 1 – «Ora penso solo al Madrid. E’ presto per dire dove chiuderò. Io qui sto bene, sono nel club migliore del mondo».