Rosell vuole scambiare Ibra con uno tra Torres, Robinho o Pato

© foto www.imagephotoagency.it

L’intenzione del neo presidente del Barcellona, Sandro Rosell, che ieri ha tenuto un lungo colloquio con Pep Guardiola, sarà  quella di cedere Zlatan Ibrahimovic. I due non hanno parlato in dettaglio del mercato estivo, ma come rivela Sport.es oggi, il futuro dello svedese è lontano dalla terra catalana. Rosell pare intenzionato ad offrire Ibra in Inghilterra, dove col Liverpool potrebbe essere organizzato uno scambio con Fernando Torres, obiettivo di Rosell, ma rimane attuale anche la pista che porta a Robinho col Manchester City. Infine l’ultima, ma più improbabile, possibilità  di vedere Zlatan a Milano, sponda rossonera, e Alexandre Pato in Catalogna.