Santos, sospeso il contratto di Robinho: è sotto processo in Italia

robinho santos
© foto www.imagephotoagency.it

Robinho e Santos hanno interrotto il loro rapporto in seguito alle rivelazioni relatvie al suo processo per stupro in Italia.

Il Santos ha comunicato di aver sospeso il contratto di Robinho. Alla base di questa decisione c’è la volontà da parte dell’attaccante brasiliano di concentrarsi sul processo in Italia che lo vede imputato per stupro e per il quale è stato condannato in primo grado a 9 anni di carcere.

Nella giornata ieri il giornale brasiliano ‘Globo Esporte’ aveva pubblicato alcuni estratti della sentenza scatenando delle polemiche nei confronti del giocatore.

LA NOTA – «Santos Futebol Clube e l’atleta Robinho riferiscono che, di comune accordo, hanno deciso di sospendere la validità del contratto firmato il 10 ottobre in modo che il giocatore possa concentrarsi esclusivamente sulla sua difesa nel processo che si svolge in Italia».