Juve, non solo Locatelli: Paratici osserva Sensi

Juve, non solo Locatelli: Paratici osserva Sensi
© foto www.imagephotoagency.it

Stefano Sensi, centrocampista del Sassuolo, è finito nel mirino della Juventus. Paratici lo ha osservato al Mapei Stadium

C’è anche Stefano Sensi nel mirino della Juventus. Il club bianconero segue i migliori giovani in circolazione e ha posato gli occhi su Manuel Locatelli, classe ’98, ora al Sassuolo. Il centrocampista ex Milan è stato acquistato dal Sassuolo in estate, con la formula del prestito con obbligo di riscatto, ed è stato visionato da Fabio Paratici in occasione di Genoa-Sassuolo, la scorsa settimana, al Ferraris. Il ds della Juve però, secondo sassuolonews.net, ha preso appunti anche su un altro centrocampista di De Zerbi, Stefano Sensi.

Il centrocampista classe ’95 ex Cesena sta vivendo la sua miglior stagione da quando è a Sassuolo. Il centrocampista è maturato molto grazie agli insegnamenti di mister De Zerbi, è considerato una sorta di ‘piccolo Verratti‘ ed è stato convocato anche da Roberto Mancini in Nazionale. La convocazione con l’Italia ha rappresentato la svolta nel processo di crescita del centrocampista. Durante il calciomercato invernale ci hanno provato Milan e Inter ma il Sassuolo ha detto di no. In estate potrebbe provarci anche la Juve. Fabio Paratici ha avuto modo di osservarlo dal vivo ieri in occasione di Sassuolo-Juve e ha preso appunti.