Dove vedere la Serie A 2018/2019: Sky, Mediaset, DAZN, ecco le offerte

telecamera tv serie a
© foto www.imagephotoagency.it

Dove vedere la Serie A 2018/2019 in tv ed in streaming su app per pc, smartphone, tablet, smart tv e console? Ecco le offerte di Sky, Mediaset e DAZN: costo abbonamenti e gare trasmesse

Un’offerta articolata ed anche un po’ complessa: è quella riguardante i diritti tv della Serie A per la stagione 2018/2019. Se fino all’anno scorso era un solo broadcaster (Sky) a trasmettere tutte le partite del massimo campionato italiano lasciando ad altri (come Mediaset Premium) la possibilità di trasmettere a sua volta qualche altra gara, da quest’anno invece cambierà se non tutto, di sicuro moltissimo. Ad aver messo le mani su una parte del pacchetto dei diritti della Serie A c’è infatti un nuovo competitor: l’emittente in streaming DAZN, di proprietà di Perform, che ha poi stretto un accordo commerciale con Mediaset. Insomma, la domanda da parte di tifosi ed utenti sorge spontanea: dove vedere le partite della Serie A? Quale tipologia di abbonamento è necessario sottoscrivere per potere seguire la propria squadra del cuore e – soprattutto – quanto si dovrà sborsare? Per comodità, ecco una tabella esplicativa per tutti gli interessati di come andranno le cose a partire da quest’anno.


SKY

QUALI PARTITE SI POTRANNO VEDERE: L’emittente satellitare trasmetterà tutte le 380 partite del campionato come lo scorso anno, di cui 266 gare in esclusiva, ovvero 7 partite su 10 di ogni singola giornata di Serie A. Nello specifico Sky trasmetterà in esclusiva due anticipi del sabato, ovvero quello delle ore 15 (quando ci sarà) e delle 18, ma non quello serale. La domenica trasmetterà tutte le partite  in esclusiva tranne l’anticipo dell’ora di pranzo ed una sola gara delle 15. Continuerà invece a trasmettere il big match del posticipo serale delle 20.30 la domenica e – se sarà in programma – il posticipo del lunedì sera.

DOVE SI POTRANNO VEDERE: Come sempre sia in tv, in esclusiva per chi è abbonato, tramite decoder Sky, sia via satellite che, per alcune partite trasmesse su Sky Sport, tramite digitale terrestre grazie all’accordo sottoscritto con Mediaset qualche mese fa, che via fibra ottica tramite il decoder Sky Q. In streaming per pc, smartphone, smart tv e tablet su tutti i device iOs, Android e Windows Mobile tramite l’app Sky Go o tramite NOW TV (la tv on-line di Sky). Sempre tramite decoder Sky Q ed app integrata DAZN sarà possibile inoltre vedere le tre partite non in esclusiva, che tuttavia non verranno trasmesse in televisione tramite decoder classico.

QUANTO COSTA L’ABBONAMENTO: Costi assolutamente variabili, ma non differenti rispetto a quelli della passata stagione. I pacchetti Sky TV e Sky Sport insieme saranno disponibile al prezzo promozionale di 19,90 euro per i primi sei mesi (se sottoscritti entro il 31 luglio 2018), quindi 29,90 euro a partire dal settimo. Con l’aggiunta del pacchetto Sky Calcio (quello che trasmetterà la maggior parte dei match di domenica alle 15) il costo rimarrà invariato a 19,90 fino all’1 settembre 2018, quando si inizierà a pagare anche il terzo pacchetto 15 euro in più al mese (per un totale di 35).


MEDIASET PREMIUM

QUALI PARTITE SI POTRANNO VEDERE: Fino allo scorso anno Mediaset trasmetteva tutti i match casalinghi delle otto big del nostro campionato, ma quest’anno non si è aggiudicata alcun pacchetto di rilievo. Grazie però all’accordo sottoscritto con Perform/DAZN l’emittente satellitare del Biscione potrà trasmettere tre partite a giornata, ovvero l’anticipo del sabato alle 20.30, l’anticipo della domenica delle 12.30 ed una partita della domenica alle 15 (più tutte le gare di Serie B).

DOVE SI POTRANNO VEDERE: Qui viene il bello, visto che le partite che Mediaset potrà trasmettere non saranno visibili in digitale terrestre (ovvero in tv tramite decoder), ma soltanto su piattaforme di streaming (pc, tablet e smartphone o, per chi ne è in possesso, smart tv) tramite l’app di DAZN (e non più Premium Play).

QUANTO COSTA L’ABBONAMENTO: L’abbonamento costerà ancora 19,90 al mese, come lo scorso anno, ma si potrà recedere senza penali in qualsiasi momento.

mediaset premium


DAZN

QUALI PARTITE SI POTRANNO VEDERE: DAZN ha acquistato tre match a giornata di Serie A (114 gare per questa stagione, più gli highlights di tutte le altre), ovvero l’anticipo delle 20.30 del sabato, l’anticipo delle 12.30 della domenica ed una partita delle 15 alla domenica sempre (più tutta la Serie B).

DOVE SI POTRANNO VEDERE: Le gare saranno disponibili esclusivamente per pc, tablet, smartphone, smart tv e console da giochi su tutti i device tramite l’apposita app DAZN (analogamente a quando succede per Netflix, per esempio).

QUANTO COSTA L’ABBONAMENTO: Il costo è di 9,99 euro al mese (ma il primo è in prova gratuita).

dazn streaming abbonamento perform


Leggi anche: DAZN: COS’È E COME FUNZIONA

Leggi anche: NOW TV: COME ABBONARSI

Leggi anche: SKY IN DIGITALE SU MEDIASET: COME FUNZIONA