DAZN, quanto costa e come abbonarsi al canale streaming

Iscriviti
dazn streaming abbonamento Serie A
© foto DAZN

Diritti Tv, l’offerta calcistica DAZN per la stagione 2019/2020: Serie A, tutta la Serie B, Liga, Ligue 1, FA Cup, Eredivisie, Libertadores e non solo

Anche in questa stagione DAZN Group (ex Perform Group) con la sua piattaforma di streaming live e on demand DAZN trasmetterà 114 partite del campionato di Serie A, 3 ogni giornata. Sul Netflix del calcio si vedranno anche gli highlights degli altri 7 match di Serie A e tutte le partite del campionato di Serie B, playout e playoff inclusi.

DAZN Group ha acquisito i diritti tv della Serie A per il triennio 2018-2021 e il suo ingresso in scena nel 2018 ha rappresentato una vera rivoluzione nel mondo dei diritti televisivi in Italia e in particolare della trasmissione degli eventi calcistici in live streaming.

Confermata per la stagione 2019/2020 la squadra che ha iniziato l’avventura lo scorso anno, con alcuni importanti ingressi. Diletta Leotta continuerà dunque ad essere il volto di DAZN in diretta dagli stadi italiani per la conduzione dei pre e post partita dei principali match della Serie A TIM . Al suo affianco si alterneranno al commento Pierluigi Pardo, Massimo Callegari, Stefano Borghi, Ricky Buscaglia, Riccardo Mancini, Edoardo Testoni e Gabriele Giustiniani.

Le novità più importanti riguarderanno la ‘squadra’ degli opinionisti: ai ‘veterani’ Mauro German Camoranesi, Francesco Guidolin, Roberto Cravero, Dario Marcolin, Simone Tiribocchi e Alessandro Budel si aggiungeranno Dejan Stankovic, Federico Balzaretti e Massimo Gobbi, ritiratosi dal calcio giocato al termine della passata stagione. Da bordo campo infine interverranno e intervisteranno i protagonisti delle gare Giulia Mizzoni, Davide Bernardi, Marco Russo, Tommaso Turci e Federica Zille.

Oltre ai pre e ai post gara della Serie A, Diletta Leotta condurrà con cadenza mensile, dopo il successo dello scorso anno, ‘Linea Diletta‘, il programma in cui porterà le stelle dello sport a raccontarsi ‘senza maschera’, svelando il loro lato meno conosciuto.

Ancora non si sa se per la stagione 2019/2020 saranno riservate offerte dedicate agli abbonati Mediaset Premium, mentre gli abbonati Sky potranno vedere DAZN semplicemente dotandosi di un decoder Sky Q a fibra ottica che permetterà loro di avere integrata l’app del canale Perform e poter accedere alle partite non contenute nel pacchetto satellitare. Per la prima volta nella storia nel 2018 la Lega Serie A ha venduto i diritti televisivi per la trasmissione dei campionati 2018-2021 per prodotto, con il divieto di acquisto di tutti i pacchetti da parte di un singolo operatore. Sky e DAZN si sono aggiudicate rispettivamente sette e tre partite da trasmettere in esclusiva per ogni giornata di campionato.

Sky offrirà agli abbonati al pacchetto Calcio la visione di sette partite di Serie A per ogni turno di campionato (sabato alle ore 15 e 18, due partite domenica alle 15, alle 18 e alle 20.30 ed eventualmente lunedì alle 20.30). DAZN proporrà invece, incluse nella quota mensile di €9.99, tre partite di Serie A per giornata (sabato alle 20.30, domenica alle 12.30 e alle 15). È così possibile seguire la Serie A e tutta la Serie B in streaming, live e on demand.

Con DAZN 3 partite di Serie A TIM a giornata in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND: abbonati subito!

Per quanto riguarda la stagione 2019/2020, DAZN si è aggiudicato anche la trasmissione di 4 big match in esclusiva:

  • 4ª GIORNATA – Milan-Inter
  • 11ª GIORNATA – Torino-Juventus
  • 15ª GIORNATA – Lazio-Juventus
  • 31ª GIORNATA – Milan-Juventus

Cos’è DAZN e come vederla

Perché DAZN è una rivoluzione per gli appassionati di calcio? Per la prima volta la visione delle partite è demandata ad un innovativo sistema multipiattaforma, smart, accessibile per l’utente finale e che ricalca un po’ le modalità di fruizione tipica del mondo Netflix. Tutte le partite di cui DAZN avrà i diritti saranno disponibili sia in diretta sia come contenuto On Demand da parte di coloro che diverranno utenti del nuovo servizio di streaming. Importante la modalità di registrazione al sito, visto che basterà un indirizzo e-mail e una carta di credito collegata per poter registrarsi e usufruire del primo mese di abbonamento in modalità del tutto gratuita fino al 6 ottobre 2019.

L’abbonamento ha un costo di 9,99 euro al mese. La disdetta dell’abbonamento sarà libera in ogni momento. L’utente potrà collegare fino a 6 dispositivi e la contemporaneità è legata fino a due device per volta. DAZN è compatibile con Smart TV (Apple TV, Samsung Tizen, Sony, LG Web OS, Panasonic, Hisense, Amazon Fire TV, Chrome Cast), smartphone e tablet (con l’App DAZN per Apple o Android), console per videogiochi (Xbox One, Ps4 e Ps3) e molti altri dispositivi

Come funziona DAZN, la Serie A con 9,99 euro al mese

DAZN Group è il leader digitale e tra le realtà più in crescita nelle sport media company a livello globale. Con headquarter nel Regno Unito e oltre 2.000 dipendenti in più di 30 Paesi, si occupa di ogni aspetto attraverso cui i tifosi possono interagire con il loro sport preferito, dalla pianificazione alla produzione televisiva, passando per la distribuzione e la commercializzazione dei contenuti.

Queste le parole di James Rushton, CEO di DAZN, che dopo l’aggiudicazione dei diritti del calcio in Italia ha svelato la mission del progetto rivoluzionario per la Serie A: «Il calcio in Italia è una vera e propria passione, uno stile di vita. Per questo siamo orgogliosi di lanciare DAZN in Italia offrendo alcune delle migliori partite della Serie A in esclusiva. DAZN nasce con il desiderio di riavvicinare lo sport agli appassionati, dando la possibilità a chi non ha mai potuto sottoscrivere un abbonamento pay-tv di godere di una piattaforma multi-sport a costi accessibili. DAZN costa solo 9,99 € al mese, con il primo mese di prova gratuita, e la possibilità di disdire l’abbonamento in ogni momento. Con DAZN, i fan potranno finalmente vedere lo sport a modo loro. Grazie a ulteriori contenuti sportivi che saremo in grado di annunciare presto, e alle emozioni garantite dalla Serie A, creeremo un modo nuovo, migliore e più equo di guardare lo sport, in linea con la filosofia DAZN di mettere i tifosi al primo posto».

Anche nella stagione 2019/2020 DAZN trasmetterà in esclusiva la partita del sabato sera delle ore 20.45, il lunch-match di domenica alle ore 12.30 e una partita delle 15: il vincolo delle tre partite in esclusiva verrà rispettato anche durante il turno infrasettimanale.

DAZN su app e dispositivi compatibili

DAZN sarà compatibile con una vasta varietà di dispositivi e l’app DAZN sarà presto disponibile per tutte le principali piattaforme:

  • DAZN su console per videogiochi: Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X), Playstation 3 e 4.
  • DAZN su app: sarà disponibile su app per AppleTV, Apple iOS, iPhone, iPad.
  • DAZN su laptop: sarà disponibile anche sul sito ufficiale, utilizzando un qualsiasi computer compatibile desktop e laptop. DAZN si potrà usare con i browser Google Chrome, Safari, Firefox, Microsoft Internet Explorer o Edge.
  • DAZN su Amazon: sarà disponibile anche su Amazon Fire TV, Fire TV Stick.
  • DAZN dal device alla TV: Sarà possibile vedere DAZN sullo schermo della propria TV trasferendovi il segnale del proprio device mobile attraverso Google Chromecast.
  • DAZN su Android TV: potrà essere utilizzato anche sulle Android TV.
  • DAZN sulle Smart TV: sarà disponibile per i principali modelli di Smart TV Samsung, LG e Sony.
  • DAZN su decoder Sky Q: sarà disponibile per gli abbonati Sky dotati del modello di ultima generazione del decoder satellitare collegato ad internet ultra-veloce.

DAZN, l’offerta multi-sport

DAZN ha un ricco elenco di eventi sportivi premium che verranno trasmessi sulla nuova piattaforma. Per la stagione sportiva 2019/2020 DAZN ha arricchito ulteriormente il proprio palinsesto di eventi trasmessi in diretta streaming. Fra i principali eventi calcistici di cui DAZN detiene i diritti ci sono La Liga spagnola, Ligue 1 e Ligue 2 francesi, l’Eredivisie olandese, l’FA Cup , l’EFL Cup (League Cup) e la Championship inglesi, la Copa Libertadores e la Copa Sudamericana, l’MLS, la J-League giapponese e la Chinese Super League. Oltre al calcio però su DAZN potrete seguire l’NHL, l’NFL, la MLB, l’Heineken Champions Cup, il Guinness Pro14 di rugby, la boxe e le arti marziali miste (UFC e Bellator), i motori con il World Rally Championship (WRC), l’IndyCar e le Serie NASCAR e DTM, la CEV Champions League di pallavolo e i darts.

Grazie all’accordo stipulato fra DAZN e Discovery, inoltra, novità assoluta della stagione 2019/2020, che permette a DAZN di trasmettere in live streaming i canali Eurosport 1 HD ed Eurosport 2 HD, a disposizione degli appassionati di sport ci saranno, tra gli altri eventi, i Grandi Giri di ciclismo, Australian Open, Roland Garros, US Open di tennis, Lega Basket Serie A, Eurolega, gli sport invernali, Formula E, 24 Ore di Le Mans e i Giochi Olimpici (Tokyo 2020, Pechino 2022 e Parigi 2024 in oltre 50 mercati). L’accordo non include invece l’Eurosport Player.

«L’accordo siglato con Discovery – ha spiegato l’Executive Vice President Southern Europe di DAZN, Veronica Diquattroper i contenuti Eurosport in quattro mercati europei, definisce ancora meglio l’impegno di DAZN nel portare i grandi eventi sportivi ad un numero sempre maggiore di tifosi e appassionati, facilmente e a un prezzo accessibile.

«Al nostro debutto in Italia, quasi un anno fa, gli italiani ci hanno scelto soprattutto per il calcio – ha sottolineato – Oggi, anche grazie a questo accordo, possiamo proporre ai nostri utenti una ricca offerta che include sempre più sport, con alcune tra le più emozionanti competizioni a livello mondiale, e sempre allo stesso prezzo. Siamo felici di questa partnership e lavoreremo per renderla ancora più forte».

Di seguito l’offerta calcistica di DAZN per la stagione 2019/2020 nel dettaglio:

  • Serie A: 114 match per stagione in esclusiva, per tre stagioni
  • Serie B: tutti i match della stagione
  • LaLiga: tutti i 380 match della stagione in esclusiva
  • Ligue 1: tutti i 380 match della stagione in esclusiva
  • Ligue 2: tutti i match della stagione
  • FA Cup
  • EFL Cup (Coppa di Lega inglese)
  • Community Shield
  • Championship 
  • Coupe de Ligue
  • Trophée des Champions
  • Eredivisie
  • Copa Libertadores
  • Copa Sudamericana
  • Major League Soccer
  • J1 League
  • Chinese Super League
  • Copa America
  • Coppa d’Africa

Costi e offerte DAZN stagione 2019/2020

Anche per la stagione 2019/2020 il costo di abbonamento a DAZN sarà di 9,99 euro al mese dopo i primi 30 giorni gratuiti di visione. Gli appassionati inoltre potranno usufruire di una nuova offerta annuale: una card prepagata da €99,99 valida per 12 mesi di visione. Grazie alla collaborazione con epay, l’offerta annuale sarà disponibile nei principali punti vendita della GDS (Unieuro, MediaWorld, Euronics e Mondadori Store), della GDO (Esselunga e Carrefour) e nei tabaccai e bar dotati di tecnologia Lottomatica Servizi, a cui si aggiunge il capillare network di oltre 40 mila punti vendita Sisalpay grazie all’accordo con Domec.

Velocità di connessione e qualità video DAZN

DAZN permette agli appassionati di adattare la qualità video degli eventi trasmessi alla velocità di connessione a disposizione, secondo il seguente schema di riferimento:

  • 2.0 Mbps: velocità di download consigliata per la risoluzione SD (Definizione Standard). Questa velocità è sufficiente per guardare lo sport in movimento sul vostro telefono cellulare.
  • 3.5 Mbps: velocità di download consigliata per la risoluzione HD (Alta Definizione). Questa velocità è buona per guardare lo sport sul cellulare.
  • 6.5 Mbps: velocità di download consigliata per la risoluzione HD e frame rate elevati. È la velocità minima di download consigliata per guardare lo sport in tv.
  • 8.0 Mbps: velocità di download consigliata per la risoluzione HD, la più alta qualità video e frame rate elevati.

Come contattare DAZN per dubbi e domande

Gli appassionati possono contattare DAZN per i loro dubbi e le loro domande in più modi: