Sturaro e la carriera: «Non ho rimpianti. Spero che Ronaldo porti la Champions alla Juve»

Sturaro e la carriera: «Non ho rimpianti. Spero che Ronaldo porti la Champions alla Juve»
© foto www.imagephotoagency.it

Stefano Sturaro, centrocampista del Genoa, ha parlato del suo addio alla Juventus e della sua carriera. Ecco le sue parole

Stefano Sturaro è tornato al Genoa. Il centrocampista ha lasciato la Juventus per firmare con i rossoblù ma non è ancora sceso in campo a causa di un infortunio che ormai lo tormenta da diversi mesi. Il giocatore ha parlato a margine di un evento benefico: «Potevo fare sicuramente qualcosa in più ma non ho rimpianti. Sono stato alla Juventus, un club che mi ha dato tanto e sarà sempre un bagaglio importante per me e per la mia carriera professionale. Ronaldo alla Juve? Sono contento per la Juventus, vuol dire che il club ha raggiunto un livello importantissimo, mondiale, e spero che Ronaldo possa aiutare la Juve a realizzare il sogno Champions».

Il centrocampista centrale rossoblù ha parlato anche del suo approdo alla corte di Cesare Prandelli: «Siamo una squadra giovane ma possiamo toglierci le nostre soddisfazioni. Il mister sta lavorando con serietà e noi stiamo lavorando molto bene e sono convinto che questa squadra potrà fare bene e togliersi delle soddisfazioni. Ci sono stati cambiamenti, quelli che sono arrivati sono tutti ragazzi in gamba e professionisti, che potranno darci una mano importante».