Talisca, la Roma insiste: Gerson possibile contropartita

Iscriviti
talisca besiktas
© foto Creative Commons

La Roma pensa ancora a Talisca. Monchi stravede per il giocatore del Benfica in prestito al Besiktas e potrebbe usare la carta Gerson

La Roma vuole un colpo in attacco. Eusebio Di Francesco ha chiesto maggiore qualità e Monchi sta pensando ad Anderson Talisca, gioiello brasiliano classe 1994 di proprietà del Benfica, in prestito al Besilktas. Il giocatore brasiliano si sta comportando bene in questa stagione ma non resterà in Turchia, nonostante il riscatto obbligatorio fissato a 21 milioni di euro. Secondo la stampa turca, la Roma avrebbe convinto il Besiktas a completare l’operazione in sinergia.

Il Beşiktaş avrebbe risposto chiedendo 29 milioni di euro: 21 per il riscatto da versare al Benfica, 8 in due rate per generare una plusvalenza. La Roma però potrebbe ridurre l’esborso economico inserendo Gerson che il Besiktas ha chiesto in prestito per due stagioni. Monchi si muove e programma un mercato importante. Uno dei primi obiettivi del direttore sportivo giallorosso sarebbe proprio Talisca.