Connettiti con noi

Ultimissime

Ultime Notizie Serie A: Pirlo confermato in panchina, le condizioni di Ibrahimovic

Pubblicato

su

Pirlo

Tutte le ultime notizie più importanti del giorno in Serie A e nel mondo, aggiornate ora dopo ora dalla Redazione di Calcio News 24


Ore 23.30 – Esonero Pirlo solo rimandato? Lo scenario in caso di sconfitta col Sassuolo – L’esonero di Andrea Pirlo non è da escludere. Giovanni Guardalà non ha dubbi e fa il punto sul futuro del tecnico bianconero e sulle possibilità in caso di un nuovo ko anche contro il Sassuolo.

Ore 22.00 – Infortunio Koulibaly, rientro anticipato? Cosa filtra da Napoli – Kalidou Koulibaly potrebbe regalare un sorriso a Gennaro Gattuso in questo finale di stagione: il difensore senegalese, infatti, potrebbe ritornare in campo per le ultimissime gare della stagione grazie al suo massaggiatore in arrivo dalla Francia.

Ore 21.30 – Gasperini, il TNA in soccorso: «Irritualià del deferimento, restituire gli atti» – Il Tribunale Nazionale Antidoping tende una mano a Gasperini e dichiara irrituale il deferimento del tecnico. Gasperini, dunque, potrebbe aver salvo il finale di stagione. Il comunicato

Ore 19.00 – Verona-Bologna cambia data? – Possibile variazione per il match di Serie A a causa dei playoff di B che vedono coinvolto il Chievo. Il comunicato ufficiale

Ore 18.00 – Nedved parla del futuro della Juventus – Il vicepresidente bianconero, premiato con il Tapiro d’Oro di Striscia la Notizia, ha commentato le voci su Pirlo e Cristiano Ronaldo. Le sue parole

Ore 17.00 – Roma di nuovo in campo – I giallorossi di Fonseca sono tornati al lavoro in vista dell’Inter. La situazione infortunati

Ore 16.20 – Stangata per Foggia – Il direttore sportivo del Benevento è stato squalificato e multato dopo lo scontro verbale con Mazzoleni. La sanzione

Ore 16.00 – Giudice Sportivo Serie A – Sei calciatori salteranno per squalifica la 36a giornata di campionato. Tutti i nomi

Ore 14.30 – Arbitri Serie A – Le designazioni in vista della 36a giornata di campionato. L’elenco completo

Ore 13.45 – Milan, infortunio al ginocchio per Ibrahimovic – Le condizioni dello svedese

Ore 13.00 – Juventus, Pirlo confermato in panchina: la situazione –Dopo la sconfitta con il Milan la dirigenza bianconera si è interrogata sul futuro di Andrea Pirlo anche in vista della qualificazione in Champions League: conferma per il tecnico anche per l’imminenza della gara contro i neroverdi.

pirlo

Ore 12.30 – Benevento, dopo le parole di Vigorito la procura FIGC apre un fascicolo d’indagine –La Procura FIGC ha aperto un fascicolo d’indagine sulle parole del presidente del Benevento, Oreste Vigorito, e di alcuni dirigenti del club sannita al termine della gara persa contro il Cagliari, come riportato dalla Gazzetta dello Sport.

Ore 11.45 – Al via l’Assemblea di Lega – Da qualche minuto è iniziata una nuova Assemblea di Lega con tutti e 20 i club di Serie A videocollegati. All’ordine del giorno, la vendita dei diritti tv all’estero per i prossimi tre anni, ma anche la vendita delle 3 partite del “pacchetto 2” in co-esclusiva dopo che DAZN ha già acquistato il pacchetto per trasmettere tutta la Serie A. Possibile che in questa assemblea di torni poi anche sul tema Superlega, sulle possibili sanzioni per i tre club che avevano aderito al progetto.

Ore 11.00 – Le parole di Skriniar – Lunga intervista rilasciata dal difensore slovacco che ripercorre i momenti più belli della sua stagione con i nerazzurri. Le sue parole.

Ore 10.30 – Il 31 maggio è la deadline per l’Inter – Secondo il Corsport a fine mese l’Inter dovrà far quadrare i conti con cessioni o taglio degli stipendi. I dettagli. 

Ore 10.00 – Quando torna Milinkovic-Savic?  – Nella giornata di ieri, Milinkovic Savic ha subito un’operazione al naso. Il Sergente aveva riportato la frattura nel corso del match con la Fiorentina e ieri si è reso necessario l’intervento in Paideia ad opera del dottor Piero Cascone e alla presenza di Rodia. Il rientro, però, potrebbe avvenire prima del previsto. Come riporta la Repubblica,  il centrocampista potrebbe tornare in campo già domani, a Formello, con un’apposita mascherina a protezione del naso. Difficile, però, che possa giocare contro il Parma.

Ore 9.30 – Le parole di Gravina – Lungo intervento del presidente FIGC Gravina ai microfoni di Radio Anch’Io Sport. Queste le sue dichiarazioni su Superlega e Nazionale.

Ore 9.10 – Ronaldo ai saluti? – Oltre a quello di Andrea Pirlo, spazio anche al futuro di Ronaldo nei quotidiani odierni. Secondo La Gazzetta dello Sport, oggi è difficile immaginare un quarto anno del portoghese alla Juventus, qualsiasi cosa dicano i contratti e i piani delle poche squadre che possono chiamarlo. I dettagli. 

Ore 8.50 – Gasperini verso la squalifica? – Gian Piero Gasperini lotta su due fronti. Da una parte l’estenuante volata Champions League, dall’altra l’incubo squalifica che oggi potrebbe materializzarsi, con la sentenza per la vicenda degli insulti a un ispettore antidoping, per i quali è stato deferito lo scorso 13 aprile. Le ultime. 

Ore 8.40 – Disciplinare UEFA pronta ad aprire inchiesta – Come riporta La Gazzetta dello Sport, in settimana – da oggi ogni giorno è buono – si aprirà il procedimento disciplinare Uefa verso Juve, Real e Barcellona, club che fanno ancora parte della tanto vessata Superlega. E comincerà la vera battaglia. Da un lato c’è Nyon che minaccia la squalifica dei tre club resistenti: uno/due anni fuori dalle coppe. Ha il sostegno dei governi, con il quale ha respinto il primo assalto. Dall’altro ci sono Juve, Real Madrid e Barcellona, che sanno bene di avere una sola via: quella dell’Unione Europea. I dettagli

Ore 8.30 – Pirlo al saluti – Secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, la sconfitta contro il Milan ha dato l’ultimo segnale sull’addio a fine stagione di Andrea Pirlo. Difficile immaginare che la Juventus riparta dall’attuale tecnico nel 2021/22, con Allegri (in pole) e Zidane nel mirino. I dettagli.

Ore 8.20 – Oggi l’incontro tra Zhang e squadra – È il giorno X segnato sul calendario di Steven Zhang. Oggi il presidente nerazzurro insieme alla dirigenza comincerà il giro di colloqui individuali per proporre ai giocatori la rinuncia alle due mensilità di novembre e dicembre. Come riporta la Gazzetta dello Sport, le due mensilità pesano sulle casse dell’Inter circa 25 milioni di euro lordi. Le ultime.

Ore 8.00 – Le parole di Inzaghi – Il tecnico del Benevento è tornato a parlare del rigore non dato a Viola contro il Cagliari. Le sue amare parole.