Connettiti con noi

Hellas Verona News

Venezia Verona 3-4: Simeone mostro della laguna, giostra Hellas al Penzo

Pubblicato

su

Simeone
Ascolta la versione audio dell'articolo

Allo stadio Penzo, il match valido per la 16ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Venezia e Hellas Verona: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio Penzo, Venezia Hellas Verona si affrontano nel match valido per la 16ª giornata della Serie A 2021/22

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Sintesi Venezia Hellas Verona 3-4 MOVIOLA

FISCHIO D’INIZIO – COMINCIA LA PARTITA

3′ Occasione Verona – Lazovic viene servito nello spazio e calcia di prima dall’interno dell’area di rigore. Il piattone dell’esterno veronese è però ben parato da Romero.

6′ Sostituzione Venezia – Subito un problema per il Venezia. Okereke accusa un problema fisico, dentro al suo posto Johnsen.

12′ GOL VENEZIA – Aramu crossa forte sul secondo palo. Henry fa la sponda in area piccola, sul pallone si avventa Ceccaroni che da due passi non sbaglia.

19′ GOL VENEZIA – Johnsen è entrato in campo come una furia. Il norvegese vola verso l’area di rigore e serve in area Crnigoj che non sbaglia il più facile dei tap in.

28′ GOL VENEZIA – Romero va al rilancio lungo. Dawidowicz e Montipò sono in vantaggio su Henry, ma pasticciano e temporeggiano troppo e l’attaccante li infila entrambi segnando un incredibile tris.

30′ Sostituzione Verona – Tudor prova a dare un segnale alla squadra e sostituisce subito Casale. Al suo posto Magnani.

39′ Occasione Verona – Punizione al bacio di Miguel Veloso indirizzata sotto la traversa. Romero vola e mette in angolo.

TERMINA IL PRIMO TEMPO

COMINCIA IL SECONDO TEMPO

50′ Tiro Verona – Caprari si accentra dalla sinistra e calcia a giro. Romero vola ancora e mette in angolo.

52′ GOL VERONA – Dall’angolo successivo arrivo in gol gialloblù. Corner tagliato di Miguel Veloso, Henry la tocca e batte il suo stesso portiere.

60′ Rigore Verona – Simeone colpisce di testa. Romero è battuto, ma Ceccaroni salva tutto con la mano. Rigore ed espulsione per il difensore.

64′ GOL VERONA – Dal dischetto si presenta Caprari che col destro tira a incrociare. Romero intuisce, ma non riesce a respingere.

67′ GOL VERONA – Rimonta completata da parte dell’Hellas. Svodoba perde un pallone sanguinoso in difesa, Simeone viene lanciato nello spazio e con uno scavetto delizioso batte Romero.

85′ GOL VERONA – L’Hellas la ribalta!!! Gol favoloso del Cholito Simeone che si accentra e dai 20 metri lascia partire un destro meraviglioso che si insacca sotto la traversa.

QUATTRO MINUTI DI RECUPERO

FISCHIO FINALE


Migliore in campo: Simeone PAGELLE


Venezia Hellas Verona 3-4: risultato e tabellino

Marcatori: 12′ Ceccaroni, 19′ Crnigoj, 28′ Henry, 52′ aut. Henry, 64′ rig. Caprari, 67′, 85′ Simeone

VENEZIA (4-3-3): Romero; Mazzocchi (66′ Busio), Caldara, Ceccaroni, Molinaro; Kiyine (66′ Ebuehi), Vacca (75′ Tessmann), Crnigoj; Aramu (66′ Svoboda) , Henry, Okereke (6′ Johnsen). A disposizione: Lezzerini, Tessmann, Forte, Johnsen, Heymans, Bjarnason, Ebuehi, Busio, Schnegg, Svoboda, Peretz, Haps. All. Zanetti

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Casale (30′ Magnani), Dawidowicz, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Veloso (57′ Lasagna), Lazovic; Ilic (79′ Bessa), Caprari; Simeone. A disposizione: Pandur, Berardi, Lasagna, Cetin, Ruegg, Magnani, Bessa, Sutalo, Ragusa. All. Tudor

Ammoniti: Magnani, Vacca, Molinaro

Espulso: Ceccaroni

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA SERIE A