Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Tudor: «Barak non ci sarà. Futuro? Mancano due partite» – VIDEO

Pubblicato

su

Igor Tudor, allenatore dell’Hellas Verona, ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro il Torino

Igor Tudor, allenatore dell’Hellas Verona, ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro il Torino. Le sue dichiarazioni:

CLASSIFICA – «Non ho pensato al futuro quando sono arrivato qui. Abbiamo fatto delle belle cose e siamo orgogliosi. Domani dovremo fare una bella gara contro un avversario difficile. Juric? La base c’era, abbiamo due modi diversi di impostare la squadra anche se qualche somiglianza c’è».

FUTURO – «Ne riparleremo, ancora il campionato non è finito».

CONDIZIONE – «Barak e Faraoni non ci saranno. Antonin ha problema a un dito del piede, domenica ha stretto i denti ma domani non ci sarà. Sutalo e Dawidowicz ci saranno. Cancellieri dall’inizio? Vedremo, voglio mettere in campo la miglior formazione possibile». 

MONTIPO’ – «Grande annata per lui in stagione. Anche io gli ho fatto i complimenti. Il merito è suo in primis».

MILAN – «Abbiamo fatto una grande partita ma ho letto giudizi esagerati. Partita decisa da due scatti di quel fenomeno di Leao. Ai ragazzi ho detto di essere orgoglioso, giocato molto bene contro una squadra che probabilmente vincerà lo scudetto»

Advertisement

Facebook

Advertisement