Vigorito contro De Laurentiis: «Lancia frecciate ma ho speso più di lui»

© foto www.imagephotoagency.it

Oreste Vigorito, presidente del Benevento, conferma Marco Baroni ma soprattutto lancia stilettate a Aurelio De Laurentiis e al Napoli. Le ultime dalla Campania della Serie A

Non sembra correre cattivo sangue tra il Napoli e il Benevento, ma sta di fatto che a Aurelio De Laurentiis non va troppo a genio una Serie A con squadre meno attrezzate. Una di queste è proprio la compagine giallorossa, contro cui i partenopei hanno passeggiato vincendo 6-0. Oreste Vigorito, presidente del Benevento, è parso un po’ dispiaciuto dall’atteggiamento del collega e non le ha mandate a dire: «Spiace che lanci frecciatine. Ho speso più di lui in estate e ognuno dovrebbe guardare in casa propria. Fare calcio nelle grandi piazze è più facile, specie con i diritti tv assegnati così».

Una risposta interessante quella di Vigorito, che a La Gazzetta dello Sport ha parlato anche del tema Lucioni. Si appella al giudice federale e spera che il sogno del difensore non venga spezzato. In più si è soffermato anche su Marco Baroni. Si è vociferato di un esonero del tecnico toscano, ma per Vigorito non pare essere quella la soluzione: «Fiducia in lui. Se lo esonerassi saremmo a -1 e non a 0 punti. Il campionato parte a Verona, la cura non è l’esonero di Baroni».