«Zaniolo poteva essere del Genoa»: il retroscena svelato da Preziosi

«Zaniolo poteva essere del Genoa»: il retroscena svelato da Preziosi
© foto www.imagephotoagency.it

Nicolò Zaniolo poteva essere un calciatore del Genoa. A svelarlo è il presidente Enrico Preziosi. Le sue parole

Il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, ha svelato un importante retroscena di calciomercato. Il club del Grifone avrebbe potuto avere in rosa Nicolò Zaniolo, talento classe ’99 della Roma, sulla bocca di tutti. Prima di approdare alla Roma la scorsa estate il forte centrocampista è stato ad un passo dall’essere un giocatore del Genoa. A svelare il retroscena, come detto, il presidente rossoblù che ha parlato a margine di un evento benefico. Il Genoa e l’Inter hanno chiuso diverse trattative in estate e tra i giovani valutati dai rossoblù c’era anche il talentino esploso nella Capitale.

L’Inter ha acquistato Eddie Salcedo, talento della Primavera genoana, e ha ceduto in cambio il portiere Ionut Radu e il laterale destro Valietti, girato poi dall’Inter in prestito al Crotone. Inizialmente l’Inter aveva proposto anche Zaniolo tra i possibili giovani da acquistare: «Potevo prendere o lui o Vailetti, nostro difensore ora al Crotone. Avevo già tanti attaccanti in rosa e quindi ho deciso per di chiudere per un giocatore in difesa, che sono convinto farà benissimo». Valietti è considerato un gran talento ma col senno dei poi forse, un piccolo rimpianto al presidente Preziosi sarà venuto…