Inter, piccola consolazione: c’è una clausola su Zaniolo

Inter, piccola consolazione: c’è una clausola su Zaniolo
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter ha una clausola sulla futura rivendita di Nicolò Zaniolo. Il club nerazzurro può fare cassa con il talento italiano

L’Inter ha ceduto Nicolò Zaniolo alla Roma per 4,5 milioni di euro, inserendolo nell’affare Nainggolan. Un vero affare per i nerazzurri: questo il pensiero di tanti, forse tutti, con l’Inter che ha ingaggiato il belga, calciatore già pronto e affermato, lasciando andare un giovane talento da svezzare e un elemento che non rientrava più nei piani come Santon. In pochi mesi il mondo si è ribaltato. Zaniolo è cresciuto a dismisura (probabilmente nemmeno la Roma si aspettava una crescita simile) ed è diventato un punto fermo del club romanista.

La Juve e altri club si sono già mossi per Zaniolo, la Roma lavora per blindarlo. Paratici era all’Olimpico per seguirlo e starebbe preparando un’offerta tra i 40 e i 50 milioni di euro, un’offerta importante che permetterebbe ai giallorossi di fare una grande plusvalenza ma difficilmente la Roma lascerà andare il suo gioiello. Secondo Panorama, l’Inter si sta mangiando le mani ma può arrivare un ‘contentino’ per i nerazzurri. Il club ha il 15% sulla futura rivendita del classe ’99, e guarda con molta attenzione all’asta per il talento giallorosso.