Bernardeschi lancia l’Italia: «Orgoglioso della rimonta»

118
federico bernardeschi italia nazionale
© foto www.imagephotoagency.it

Federico Bernardeschi esulta dopo la vittoria dell’Italia a Skopje contro la Macedonia, ma è consapevole che lui e la Nazionale non abbiano giocato la miglior partita di sempre

L’Italia ha vinto contro la Macedonia ma non ha giocato un gran calcio, lo sa anche Federico Bernardeschi. Il centrocampista della Fiorentina ha iniziato bene la gara e ha battuto pure il corner da cui è nato il primo gol in Nazionale di Andrea Belotti, ma poi è sparito dai radar della partita. Bernardeschi ha comunque esultato a fine match per la vittoria, che proietta l’Italia al primo posto del girone a pari punti con la Spagna, avanti solo per differenza reti.

MACEDONIA VS. ITALIA: PARLA BERNARDESCHI – «L’Italia ha reagito da grande squadra. Siamo soddisfatti anche se ci sono errori da correggere, dovremo essere bravi ad aggiustare in futuro quel che abbiamo sbagliato oggi. Abbiamo provato a fare calcio e in alcuni tratti ci siamo riusciti, siamo comunque orgogliosi del carattere che l’Italia ha mostrato in campo» è quanto ha detto a fine match Federico Bernardeschi a Rai Sport.

Condividi