Allegri, che sfogo: «Noi 57 partite l’anno, loro fuori da tutto già a novembre!» – VIDEO

Allegri, che sfogo: «Noi 57 partite l’anno, loro fuori da tutto già a novembre!» – VIDEO
© foto www.imagephotoagency.it

Sfogo in conferenza stampa da parte di Massimiliano Allegri. L’allenatore della Juventus è sceso ‘in campo’ in difesa dei suoi ragazzi

Duro sfogo di Massimiliano Allegri dopo Juventus-Napoli 0-1. I bianconeri hanno perso lo scontro Scudetto e ora rischiano seriamente di perdere il settimo Scudetto consecutivo. La Juve ha sbagliato tanto, tutto, contro gli azzurri e il nervosismo al termine della partita era palese. L’allenatore della Juventus è intervenuto in conferenza stampa per parlare del ko contro la formazione di Sarri ed è sceso in campo per difendere i suoi ragazzi e ha lanciato una chiara frecciata alla squadra partenopea.

Queste le parole dell’allenatore della Juventus in conferenza stampa: «E’ da quattro stagioni ormai che giochiamo 57 partite a stagione. Siamo sempre arrivati in finale di Coppa Italia, in Champions League abbiamo fatto due finali e in due occasioni siamo stati eliminati a 30 secondi dalla fine. Gli altri vanno fuori da tutto già a novembre e poi nessuno dice nulla. Noi facciamo 57 partite l’anno, gli altri sono fuori da tutte le competizioni già a novembre. Quando si scende in campo con questa frequenza credo sia normale essere stanchi, si spendono tante energie fisiche e mentali. Non devo star qui a dire i numeri ma noi facciamo 57 partite a stagione e ai ragazzi non dovete dire nulla! Non dovete rimproverare nulla a questi ragazzi. Se fate così fate perdere la pazienza anche a me che ne ho da vendere».